Creme Pelle viso: come essere belle a tutte le età.

Creme e sieri efficaci per combattere le rughe e cancellare le macchie del volto, ma ad ogni età la sua crema. Dai 20 ai 50 anni  le migliori creme e i consigli per riempire le rughe del volto

Quanti anni dimostra la pelle del tuo viso? Non sempre l’età biologica coincide con quella reale, ci sono donne che sembrano più giovani e altre che dimostrano qualche anno di più. Nell’invecchiamento della pelle entrano in gioco due fattori: quello cronologico, determinato dal nostro patrimonio genetico e quello dovuto agli stili di vita e ai fattori ambientali (sole e inquinamento). L’età biologica però è un concetto dinamico, può essere migliorata con interventi mirati: sull’alimentazione, sugli stili di vita e soprattutto con l’uso di cosmetici adatti alla nostra pelle. La scienza cosmetica, grazie a nuove ricerche e sperimentazioni, è in grado di offrire risposte sempre più efficaci ai segni del tempo. Creme e sieri di ultima generazione riempiono rughe, cancellano le macchie scure della pelle, risollevano le depressioni del volto, ma soprattutto agiscono sui meccanismi profondi della matrice cellulare per rendere ogni donna più giovane e bella. Volete sapere come fare? Leggete i nostri consigli per la pelle di ogni età.

Pelle a 20 anni

Parlare di trattamenti antirughe a 20 anni è prematuro. A questa età la pelle è elastica, ricca di collagene. Le pelli giovani però necessitano di un aiuto quotidiano per mantenere l’idratazione della cute, uno dei fattori più importanti per garantirne la bellezza. Inoltre la pelle può essere secca, grassa ed impure. Quindi la crema da usare deve rispettare queste caratteristiche: idratante per la pelle secca, sebo regolatrice per quella impura. Le creme più indicate devono contenere acqua, glicerina, vitamine soprattutto la C e la E che sono schiarenti per le piccole macchie che rimangono dopo i brufoli, poi deve avere tra gli ingredienti la mica che ha una funzione assorbente e riflettente e lo zinco che è sebo regolatore.

Pelle a 30 anni

A questa età inizia a diminuire gradualmente la produzione di elastina e di collagene che insieme alla contrazione dei muscoli mimico-facciali, è la causa della formazione delle rughe di primo grado o micro rughe. Il metabolismo rallenta e diminuisce la secrezione sebacea Il trattamento quotidiano deve prevedere una buona idratazione, creme che contengano acido ialuronico e ceramidi e vitamina A per il rinnovamento cellulare, la C che neutralizza i radicali libere e la vitamina E dal potere antiossidante. Non deve mandare un’azione specifica con principi attivi che contrastino le rughe più evidenti. Tra questi il retinolo micro incapsulato, l’ectoina e diversi tipi di peptidi.

Pelle a 40 anni

Verso questa età le fibre elastiche e i fasci di collagene del derma non sono più in grado di controbilanciare la forza gravitazionale: sul volto si formano le rughe di secondo grado o gravitazionali. Si devono allora scegliere prodotti specifici, con principi attivi che stimolino la sintesi di collagene ed elastina, le ceramidi che rinforzano lo strato superficiale della cute. Indicati anche gli attivi con un’azione miorilassanti e deconstrutturante sulla pelle. In una buona crema non devono mai mancare i principi attivi dal potere antiossidante come la vitamina E e idratante come l’acido ialuronico.

Pelle a 50 anni

In questa fase appaiono le rughe di terzo grado dovute al danno cumulativo sulle fibre elastiche e sul collagene esercito dalle radiazioni solare, dalla carenza di estrogeni e dal rallentamento cellulare. Il trattamento deve essere necessariamente più ricco, nutriente ed idratante. Gli attivi di base sono l’acido ialuronico, ceramidi , burro di karité e oli essenziali. Indicata anche una crema che contenga isoflavoni di soia che hanno un’azione specifica antirughe e un mix di vitamine dal potere antiossidante. Per ottenere un effetto antirughe più strong si può associare al trattamento quotidiano l’uso di un siero, che si differenziano dalle creme per la formulazione molto concentrata che agisce secondo il problema: macchie brune, secchezza o perdita di tonicità.

Vedi anche:

Rughe labbra come eliminarle con rimedi naturali

Pelle grassa viso cause rimedi trucco

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!