Vacanze estate 2018 gratis con bambini: dove andare e cosa fare

Vacanze estate 2018: bambini gratis al mare, in montagna, sul treno e in aereo. Ecco come andare in ferie in famiglia facendo viaggiare i piccoli senza pagare (o quasi)

Vacanze estate 2018: state programmando un viaggio con i vostri bambini e sperate di spendere il meno possibile e di portarveli appresso gratis? Le possibili soluzioni sono numerose, sia per quanto riguarda il soggiorno che per i trasporti.

Vacanze estate 2018 in crociera con i bambini gratis

Msc Crociere offre la possibilità per tutte le famiglie di portare in vacanza gratis i propri figli sotto i 12 anni (dai 13 ai 18 c’è una tariffa agevolata), purché alloggino nella stessa cabina dei genitori. I bambini pagheranno solamente tasse e servizi aeroportuali. A bordo poi troveranno molti servizi inclusi: videogiochi, piscine, acqua park, scivoli, animazione dedicata. Un esempio: la crociera di 8 giorni nel Mediterraneo con partenza da Brindisi il 1 luglio costa 1069 Euro per ogni genitore, 389 Euro per un figlio tra i 13 e i 18 e 140 Euro per un figlio sotto i 12.

Uguale politica per Costa Crociere dove i ragazzi sotto i 18 anni partono pagando esclusivamente le tasse portuali usufruendo anche di un’offerta famiglia per cui viaggiando in 2 cabine si pagherà a metà prezzo la seconda cabina occupata dai figli sotto i 18 anni. Un esempio: con Costa Concordia, una crociera nel Mediterraneo di una settimana con partenza da Savona il 22 luglio costa 1269 Euro per adulto e il bambino paga solo le tasse portuali (150 Euro).

Vedi anche: Giochi per bambini da fare a casa

Viaggiare in Italia in treno gratis con i bambini

In alcune regioni italiane i trasporti pubblici locali offrono regimi molto agevolati per chi viaggia con i bambini. In Lombardia la card Io Viaggio in famiglia permette di far viaggiare un bambino sotto i 18 anni sempre gratis se accompagnato da un adulto pagante. Ottima soluzione per gite durante le vacanze estive 2018.

Su Trenitalia i bambini fino a 15 anni viaggiano gratis sulle Frecce se accompagnati da un adulto pagante (ma non si trova l’offerta ogni giorno dato che è limitata ad un numero di posti chiuso, dunque occorrerà visionare di volta in volta sul sito della compagnia).

Anche Italo, con Italo Famiglia, consente di viaggiare gratis ai ragazzi sotto i 14 anni in ambiente Smart: anche in questo caso si tratta di offerta soggetta a disponibilità.

I bambini sotto i 36 mesi invece viaggiano sempre gratuitamente se stanno in braccio al genitore pagante.

Vedi anche: Tutti i trucchi del low cost, come risparmiare senza farsi fregare

Vacanze estate 2018 gratis per i bambini nei villaggi vacanza

Quasi tutti i tour operator permettono ai bambini di alloggiare gratis o con forti riduzioni. Eden Viaggi offre una promo bambini con i piccoli sotto i 2 anni che soggiornano gratis e quelli dai 2 ai 17 che hanno tariffe agevolate. Un esempio di pacchetto vacanza: 2 adulti e un bambino, 7 notti al Eden Village Altura a Villasimius costa 1413 euro in doppia con pensione completa e bevande incluse e volo aereo da Napoli.

Avitur ha un’altra offerta per la Sardegna con 2 bambini sotto gli 11 anni che soggiornano gratis con i genitori nei residence di Budoni, Cannigione, Porto Cervo e Santa Teresa di Gallura.

Hotel bambini gratis in Emilia Romagna

Numerosi hotel della Riviera partecipano all’iniziativa Club Family Hotel con vacanze all inclusive dove i piccoli non pagano e trovano assistenza, miniclub e servizi dedicati. Se si è disposti e si ha la possibilità di fare una vacanza un po’ anticipata si può ad esempio passare una settimana dal 26 maggio al 2 giugno in formula all Inclusive open bar a 1100 euro per tutta la famiglia con animazione e piscina riscaldata e parco gonfiabili a Riccione in Aparthotel.

Vedi anche: Vacanze alle terme con i bonus, come si fa?

Vacanze estate 2018 in Tunisia con bambini gratis

Alpitour offre molti pacchetti vacanze con bambini gratis. Ad esempio una vacanza in Tunisia, con andata da Roma Fiumicino e 7 notti a Djerba in pacchetto All Inclusive. La stanza quadrupla ha i bambini gratis e si paga un totale di 1260 Euro.

Vacanze estive 2018 a Eurodisney

EuroDisney Paris è uno dei parchi divertimenti più amati in Europa. Se si prenota entro il 13 giugno si avrà la possibilità di accedere a pacchetti vacanza con il 20% di sconto sul soggiorno e gli ingressi per la famiglia e con la mezza pensione aggiuntiva gratis. Un esempio: soggiornando all’hotel Sequoia Lodge, tre stelle, dal 30 giugno al 2 luglio in mezza pensione due adulti e un bambino pagano 1051 Euro, ingressi compresi per la due giorni.

Vacanze in montagna con i bambini

Eurospin Viaggi offre pacchetti vacanza per famiglie: ad esempio il Park Hotel Folgarida a Folgarida di Dimaro, in provincia di Trento, assicura una vacanza da giovedì 14 giugno fino a domenica 17 a 284 euro per 2 adulti e un bambino sotto i 18 anni con trattamento All inclusive.

Vacanze estate 2018 in aereo gratis per i bambini

Una veloce rassegna sulle politiche delle compagnie aeree rispetto alle tariffe per i bambini.

Molte compagnie non fanno pagare sotto i 2 anni, alcune fanno pagare un forfait (ad esempio Alitalia fa pagare 20 Euro, Ryanair 30 Euro, Vueling 35 Euro, Austrian Aerlines che 48 euro) purché il piccolo stia in braccio al genitore, cioè non occupi un posto dedicato.

Quasi sempre sotto i 14-18 anni ci sono tariffe agevolate, si va dal 75% tariffa piena di Aeroflot, al 20% di sconto di Emirates o Lufthansa. Ad ogni modo le politiche tariffarie sono molto variabili ed è sempre opportuno controllare sul sito web del singolo operatore la tariffa.

Vedi anche: Viaggiare in aereo con bambini, come risolvere i problemi più comuni.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!