Twitter più sensuale di Facebook

facebook17febbraio2012dsw

Il mondo dei social è un luogo come si sa dove si possono ritrovare vecchi amici, ma anche e soprattutto fare nuove conoscenze e iniziare nuove avventure. Ma ora emerge anche un aspetto curioso legato all’utilizzo dei social. Infatti negli Stati Uniti la marketing agency Euro RSCG ha intervistato 1000 utenti dei due principali social, ossia Facebook e Twitter, rivolgendo loro domande sulle loro abitudini sessuali.
Dallo studio è emerso che i frequentatori di Twitter sono molto più inibiti e trasgressivi rispetto ai frequentatori del social di Zuckerberg. Secondo l’indagine ad esempio il 55% degli amanti dei cinguettii dichiara di avere un rapporto con un partner almeno una volta ogni sette giorni, contro il 46 per cento degli utenti del social più famoso al mondo. Anche per quello che riguarda il corteggiamento online Twitter sembra avere la meglio su Facebook; gli utenti di Twitter oltre cinguettare sembrano amare anche civettare.
Emerge poi come gli utenti Twitter abbiano fantasie sessuali più estreme rispetto agli utenti del social concorrente. Insomma, per quanto siano statistiche pronte per essere ribaltate alla prossima occasione, forse tutta l’attività frenetica che ruota attorno a Facebook, tra postare foto, messaggi, video e quant’altro, toglie spazio e tempo alla fantasia. E allora non sarebbe meglio un rapporto diretto, invece che virtuale?

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!