Lazio-Milan, Serie A 2021/2022: rossoneri vittoriosi nel recupero

Lazio-Milan viene decisa al 92′ dal gol di Tonali. La squadra di Pioli è di nuovo in vetta, biancocelesti beffati dopo essere anche andati subito in vantaggio.

LazioMilan si conclude con una pesantissima vittoria rossonera: gli uomini di Pioli si sono infatti imposti in rimonta per 1-2 in terra romana, riprendendosi la vetta della classifica di Serie A.

Beffa atroce per gli uomini di Sarri, passati subito in vantaggio ma rimontati e superati in pieno recupero.

giroud lazio milan serie a 2021 2022
Giroud ha aperto la rimonta del Milan sul campo della Lazio (Twitter Milan)

Lazio-Milan, primo tempo

Comincia subito fortissimo la Lazio che infatti, dopo quattro minuti, è già avanti: su azione da rimessa laterale Milinkovc-Savic arriva sul fondo e mette in mezzo per l’accorrente Immobile che, per la ventiseiesima volta in stagione, fa esultare i biancocelesti. La prima parte della partita è tutta in favore dei padroni di casa, i quali infatti vengono fermati solo da un paio di provvidenziali uscite di Maignan.

Con l’avanzare dei minuti, però, la musica cambia: il Milan infatti cresce con il passare del tempo e, in particolare nell’ultimo quarto d’ora pre-intervallo, cinge d’assedio l’area di Strakosha. Il fortino degli uomini di Sarri comunque regge, così le squadre vanno a riposo sull’1-0.

Lazio-Milan, secondo tempo

La ripresa comincia com’era finito finito il primo tempo, vale a dire con il Milan a caccia del gol del pareggio che, effettivamente, arriva al 50′: lancio di Theo Hernandez, gran lavoro di Leao che arriva sulla riga di fondo e mette in mezzo per l’accorrente Giroud, il quale in spaccata mette in fondo al sacco.

Il ritrovato pareggio motiva i rossoneri che iniziano a spingere e creano moltissimo, pur non trovando il colpo vincente e rischiando anche qualcosina. Quando tutto sembra ormai suggerire un pareggio, arriva tuttavia l’harakiri laziale: Marusic si fa scippare un pallone sanguinoso da Rebic, palla messa in mezzo, respinta difettosa di Acerbi, torre di Ibrahimovic e sfera che arriva a Tonali, bravo a stoppare con la coscia e a toccarla al volo con la punta del piede quel tanto che basta per infilare Strakosha.

Il Milan torna dunque in vetta alla classifica di Serie A, la Lazio vede invece sfumare la possibilità di sfruttare il k.o. della Roma per avvicinarsi al quinto posto.

Vedi anche: CALENDARIO SERIE A

Lazio-Milan 1-2, il tabellino

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari (80′ Hysaj), Patric (80′ Luiz Felipe), Acerbi, Radu (63′ Marusic); Milinkovic, Leiva (60′ Cataldi), Luis Alberto (60′ Basic); Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All.: Sarri

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Messias (70′ Krunic), Diaz (68′ Ibrahimovic), Leao (86′ Saelemaekers); Giroud (68′ Rebic). All.: Pioli

RETI: 4′ Immobile (L), 50′ Giroud (M), 92′ Tonali (M)

Related Posts

Ben tornato!