Inter-Bologna 6-1, goleada nerazzurra con Dumfries e Dzeko scatenati

L’Inter ritrova il sorriso dopo la sfortunata sconfitta contro il Real Madrid grazie a una prestazione significativa: infortunio serio per Correa. Risultati e classifica aggiornata serie A

Inter – Bologna – In una partita mai in discussione l’Inter conquista la terza vittoria stagionale di Serie A con una goleada al Bologna, 6-1.

Inter Bologna
Terza vittoria in quattro partite in Serie A per l’Inter (Foto (Inter official Twitter)

Inter-Bologna 6-1, la partita

Simone Inzaghi opta per una serie di cambi misurati rispetto alla sconfitta contro il Real Madrid di Champions League. In campo dal primo minuto Vecino e Dumfries, ed è soprattutto l’olandese a rendersi protagonista di una serie di iniziative che il Bologna non riesce minimamente ad arginare. Al vantaggio di Lautaro Martinez segue l’unica vera palla gol della squadra di Mihajlovic, che costringe Handanovic a un intervento importante. Ma poi la partita è un monologo dei nerazzurri. Skriniar, di testa da azione di calio d’angolo, trova il raddoppio. Dumfries offre a Barella il terzo gol. E nella ripresa l’Inter dilaga.

Un bell’affondo di Dimarco, non intercettato da Dumfries e Dzeko davanti alla porta, vale il quarto gol di Vecino. Poi sale in cattedra anche Dzeko, fino a quel momento poco presente: delizioso tocco di destro su assist di Lautaro Martinez per il quinto gol. Strepitosa conclusione da fondo campo sotto la traversa per il sesto. Due gol d’autore, due autentiche gemme.

Ininfluente il gol della bandiera per il Bologna con Theati.

Preoccupazione per Correa, uscito dal campo dopo una gran botta al bacino contro la porta avversaria. Si parla di trauma contusivo: ma intanto l’argentino è stato portato all’Humanitas per accertamenti.

Inter imbattuta al vertice della classifica in attesa della partitissima tra Juventus e Milan e i match di Roma e Napoli.

Il tabellino

INTER-BOLOGNA 6-1
5′ Lautaro Martinez, 29′ Skriniar, 34’ Barella, 54’ Vecino, 62’ Dzeko, 68’ Dzeko
INTER (3-5-2) Handanovic; Skriniar; De Vrij (67’ Ranocchia), Bastoni (74’ Kolarov), Dumfries; Barella, Brozovic, Vecino, Dimarco; Lautaro (67’ Sanchez), Correa (29’ Dzeko).
BOLOGNA (4-2-3-1) Skorupski; De Silvestri (74’ Theate), Medel, Bonifazi, Hickey (56’ Dijks); Dominguez (69’ Van Hooidonk) , Svanberg (56’ Vignato); Skov Olsen, Soriano, Sansone (56’ Barrow); Arnautovic 5.5.
Ammoniti: De Silvestri, Hickey, Dijks

VEDI ANCHE – I risultati e il programma della quarta giornata di Serie A

E ANCHE – La classifica di Serie A aggiornata

Articoli Correlati

Add New Playlist