Atalanta-Fiorentina, 1-2: si segna solo dal dischetto, Atalanta bloccata

Vittoria esterna della Fiorentina sul campo dell’Atalanta che attacca ma spreca molto esaltando le qualità di Terracciano, il portiere dei viola

Un’Atalanta aggressiva ma imprecisa e discontinua subisce la prima sconfitta stagionale in campionato, in casa da una buona Fiorentina. Decisivi nell’1-2 finale i gol dal dischetto in una gara nel corso della quale tuttavia le occasioni da gol sono state parecchie.

Fiorentina Vlahovic
Doppietta dal dischetto per Vlahovic, man of the match (Fiorentina Official Twitter)

Atalanta-Fiorentina 1-2, la partita

Una bella partita, giocata su buoni ritmi da due squadre ancora alle prese con qualche problema di formazione e con diversi rientri tardivi dei propri internazionali, impegnati nelle qualificazioni al Mondiale.

Atalanta in gol in avvio ma il vantaggio di Djimsiti viene annullato per una posizione di fuorigioco di Zapata. É la Fiorentina a trovare invece il vantaggio: occorre una lunga consultazione al VAR per assegnare il primo dei tre rigori di serata – fallo di mano di Maehle – trasformato da Vlahovic. L’attaccante viola replica in avvio di ripresa sempre dal dischetto. Sullo 0-2 Gasperini rivoluziona la squadra affidandosi agli innesti dalla panchina: ma è soprattutto Zapata, in campo dal primo minuto ma non al 100%, a sfiorare a più ripresa il gol che potrebbe riaprire le partite. Tante occasioni: ma il gol della Dea arriva anche in questo caso solo su rigore, trasformato proprio da Zapata per un atterramento ai danni di Gosens.

L’Atalanta attacca fino al termine in modo arrembante ma un po’ disordinato con la Fiorentina sempre estremamente pericolosa in ripartenza. Prima sconfitta per i bergamaschi, martedì sera in campo nell’esordio in Champions League con il Villarreal, seconda vittoria per la Fiorentina di Italiano.

Il tabellino

ATALANTA-FIORENTINA 1-2
32′ Vlahovic su rigore, 48′ Vlahovic su rigore, 65′ Zapata su rigore
ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle (50’ Gosens), Pasalic (82’ Ilicic), Freuler, Zappacosta; Miranchuk (50’ Malinovskyi), Pessina (dall’85 Koopmejiners); Zapata (82’ Piccoli).
FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti (25’ Odriozola), Milenkovic,  Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira (66’ Saponara), Duncan (76’ Gonzalez); Callejon (76’ Castrovilli), Vlahovic, Sottil (66’ Amrabat).
Ammoniti: Maehle, Bonaventura, Igor, Milenkovic, Gosens, Odriozola, Fruler

[table “78” not found /]
LA CLASSIFICA DI SERIE A  
SquadraP.tiG
Napoli93
Milan93
Roma93
Inter73
Bologna73
Udinese73
Lazio63
Fiorentina63
Atalanta43
Sassuolo43
Empoli33
Venezia33
Genoa33
Torino33
Sampdoria23
Cagliari13
Juventus13
Spezia13
Salernitana03
Verona02

Articoli Correlati

Add New Playlist