Champions 2022/23, Milan con le toppe, Juventus vs Maccabi. Dove vederle

La Juventus, in casa contro gli israeliani del Maccabi e il Milan, ospite degli ex campioni europei del Chelsea, completano il quadro delle partite in Champions League. Dove vederle.

La terza giornata di Champions League si completa mercoledì sera (ore 21) con il big match che vede il Milan impegnato in Inghilterra contro il fortissimo Chelsea e la Juventus chiamata a una vittoria d’obbligo contro il Maccabi Haifa.

Milan Rafael Leao
Rafael Leao, punto fermo del Milan anche a Chelsea (Milan Official)

Se la Juventus è reduce da una vittoria in campionato importantissima contro il Bologna, che ha alzato il morale di una squadra che non vinceva da oltre un mese, il Milan sarà costretto a scendere in campo a Stamford Bridge in formazione largamente rimaneggiata dopo tre infortuni subiti nella vittoria di Empoli.

Chelsea vs Milan

Gara indubbiamente prestigiosa quella di Londra anche se il Chelsea ha iniziato la stagione in modo drammatico con tutta una serie di sconfitte che hanno messo in crisi la guida tecnica di Tuchel, allenatore che sembrava inattaccabile dopo avere vinto Champions League e Mondiale per club, e che è stato invece sostituito dalla nuova proprietà dei club in quattro e quattr’otto con il giovanissimo Graham Potter. Squadra ancora alla ricerca della sua miglior condizione quella dei Blues e che guarda proprio alla sfida contro il Milan come a un test estremamente significativo dopo un bilancio europeo molto negativo. Un solo punto in due partite, frutto di un pareggio in casa contro il Salisburgo.

Il Milan deve fare i conti con una squadra rimaneggiatissima. Maignan è assente. Ma il 2022 si chiude anzitempo per Calabria e Saelemaekers, infortunati domenica e attesi al rientro non prima dell’anno nuovo. Stop anche per Kjaer dopo un problema muscolare. Stefano Pioli sarà costretto a mettere mano alla panchina schierando una formazione del tutto inedita. Intoccabile Rafael Leao, che giocherà sul campo di un club che non ha mai fatto mistero di volerlo a qualsiasi costo e a qualunque prezzo: forse già a gennaio.

Chelsea che sta lentamente risalendo la china in Premier League con due vittorie nelle ultime due partite, reduce dal successo esterno, 1-2, nel derby contro il Crystal Palace.

Le probabili formazioni
CHELSEA (4-2-3-1) – Kepa; James, Fofana, Thiago Silva, Chilwell; Jorginho, Kovacic; Sterling, Havertz, Mount; Aubameyang. Allenatore Graham Potter
MILAN (4-2-3-1) – Tatarusanu; Dest, Kalulu, Tomori, Ballo Toure; Tonali, Bennacer; Krunic, De Ketelaere, Leao; Giroud. Allenatore Stefano Pioli

Si gioca alle 21.00 con diretta esclusiva in streaming su Amazon Prime video, riservata a tutti gli abbonati Amazon. Arbitra l’olandese Makkelie.
L’altra partita del girone, la sfida tra Red Bull Salisburgo e Dinamo Zagabria è in programma alle 18.45.

Champions League 2022/23, Milan con le toppe, Juventus vs Maccabi: le ultime
Vlahovic e Kostic, titolari anche contro il Maccabi Haifa (Juventus Official)

Juventus-Maccabi Haifa, formazioni e ultimissime

La bella vittoria contro il Bologna e il ritorno all’allenamento in gruppo con i compagni di squadra di Federico Chiesa sono le migliori notizie possibili per Massimiliano Allegri. Il tecnico bianconero chiede alla sua squadra un’altra vittoria e un po’ di continuità dopo l’altalenante inizio di stagione. Vittoria tuttavia d’obbligo contro quella che può essere considerato l’anello debole di un girone nel quale, soprattutto dopo la brutta sconfitta interna contro il Benfica, la Juventus non può permettersi altri passi falsi.

Sicuramente tornerà in campo dal primo minuto Di Maria, assente contro il Bologna perché squalificato. Allegri, considerando anche gli impegni di campionato che vedranno la Juventus ospite del Milan nel big match in programma sabato alle 18 a San Siro, potrebbe decidere di preservare Milik, sempre più decisivo in fase offensiva. O, in alternativa, di puntare sul miglior tridente possibile fin dall’inizio includendo in attacco anche Vlahovic per poi procedere a qualche cambio conservativo nel corso della ripresa.

Il Maccabi Haifa è tornato alla vittoria nel campionato israeliano battendo il Maccabi Tel Aviv 2-0 con doppietta del nazionale Dean David, quinta vittoria in sei partite ma nelle prime due uscite ha perso sia a Lisbona con il Benfica che in casa contro il Paris Saint Germain.

Queste le probabili formazioni.
JUVENTUS (4-3-3) – Szczesny; Cuadrado, Bremer, Bonucci, Danilo; Miretti, Paredes, Rabiot; Kostic, Vlahovic, Di Maria. Allenatore Massimiliano Allegri.
MACCABI HAIFA (3-4-1-2) – Cohen; Batubinsika, Goldberg, Seck; Sundgren, Lavi, Abu Fani, Haziza; Chety; Pierrot, David. Allenatore Bakhar Barak.

Si gioca alle 21.00 con diretta su SkySport e live streaming sulle applicazioni Sky Go, NOW TV e Mediaset Infinity +. Arbitra lo svizzero Scharer.
L’altra partita del girone tra Benfica e Paris Saint Germain è in programma alle 21.00.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!