Suicidio Milan Femminile, il Como Women trova il pareggio

La partita tra il Milan Women e il Como donne si chiude sul 3-3. Le rossonere sbagliano il rigore del poker, le lariane a segno al 93′.

Partita folle al Vismara, dove il Milan Femminile non va oltre il 3-3 contro un Como Women bravo a non arrendersi e a crederci fino alla fine.

Buon punto dunque per le lariane che smuovono la classifica, male invece le rossonere che però comunque mantengono il quinto posto utile ai play off.

milan como femminile 2022
Il Milan Femminile non va oltre il pareggio contro il Como Women (Ph. Andrea Marangon – LiveMedia)

Milan-Como femminile, primo tempo

Il primo tempo è a fortissime tinte rossonere: alla mezz’ora infatti il Milan Women è già sul 2-0 e ha anche centrato un palo: a segnare le due reti per le ragazze di Ganz è Thomas (10′ e 22′), brava a farsi trovare al posto giusto al momento giusto sia sul cross di Tucceri Cimini (è lei a centrare il palo al 30′) che sul lancio di Mascarello.

A riaprire la partita prima dell’intervallo ci pensa però Karlernas, ben servita da Pavan e brava a battere Giuliani con il sinistro.

Vedi anche: calciatrici Milan Femminile

Milan-Como femminile, secondo tempo

Il secondo tempo inizia con il Milan donne in avanti per cercare di chiudere i conti e, al 55′, in effetti arriva il 3-1: calcio d’angolo per le rossonere, cross perfetto di Mascarello e colpo di testa vincente di Fusetti che insacca.

Al 72′ la formazione meneghina avrebbe anche l’occasione per mettere in ghiaccio la partita, ma Tucceri Cimini fallisce il rigore del 4-1, un episodio per cui, probabilmente, si mangerà le mani a lungo.

Al 75′ infatti il colpo di testa di Beccari riapre nuovamente un match sin lì quasi a senso unico, mentre al 93′ arriva la definitiva beffa per le padrone di casa: spinta di Bergamashi su Hilaj in area Milan, Rizzon si fa parare il rigore da Giuliani ma è brava a ribattere in rete con un facile tap-in.

Vedi anche: calendario Serie A Femminile

Milan Femminile vs Como Women, il tabellino

MILAN (3-4-2-1): Giuliani; Arnadottir, Fusetti, Mesjasz; Bergamaschi, Mascarello (79′ Vigilucci), Adami (72′ Dubcova), Thomas; Piemonte, Tucceri Cimini; Asllani (79′ Soffia). All.: Ganz

COMO (4-3-3): Korenciova; Borini (85′ Carravetta), Lipman, Rizzon, Cecotti; Picchi (80′ Rigaglia), Karlernas, Hilaj; Pavan (63′ Pastrenge), Kubassova (63′ Di Luzio), Beccari. All.: De la Fuente

RETI: 10′ e 22′ Thomas (M), 41′ Karlenas (C), 55′ Fusetti (M), 75′ Beccari (C), 93′ Rizzon (C)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!