Europeo femminile 2022: Norvegia contro l’Irlanda del Nord

Il secondo match del campionato europeo femminile di calcio vede la Norvegia, inserita nello stesso girone dell’Inghilterra, affrontare l’Irlanda del Nord. Si gioca giovedì 7 alle ore 21

Dopo la vittoria dell’Inghilterra all’esordio, 1-0 a danno dell’Austria di fronte a un pubblico record, la seconda partita di Euro 22 vede l’Irlanda del Nord affrontare il colosso Norvegia. Sulla carta, considerando i precedenti, una gara senza speranza per le ragazze dell’Ulster, al loro primo grande appuntamento internazionale. Una qualificazione che è stata salutata con enorme entusiasmo in un paese dove il calcio femminile fino a oggi ha vissuto di luce riflessa dall’Inghilterra è che sta ritagliandosi uno spazio di credilbilità.

Campionato europeo Femminile Norvegia
La Norvegia, all’esordio con l’Irlanda del Nord (Foto IPA)

Europeo femminile, la Norvegia cerca la terza stella

La Norvegia, due titoli europei conquistati nella sua storia, da tempo cerca un’affermazione che riporti definitivamente la nazionale scandinava, oggi diretta da Martin Sjogren, ai vertici del calcio internazionale. Sono ormai passati quasi trent’anni dalla vittoria del 1993 e le delusioni negli ultimi anni, con due finalissime perse, sono state più delle soddisfazioni.

La Norvegia arriva da un Europeo disastroso nel 2017: tre sconfitte ed eliminazione fin dalla fase a gironi. La squadra è completamente cambiata puntando tutto su giovani e talenti di nuova leva.

Reduce da cinque vittorie consecutive, inclusa la vittoria per 2-1 sulla Danimarca nell’ultima amichevole, la Norvegia ha riabbracciato Ada Hegerberg, fuori squadra da cinque anni. Un personaggio simbolo che può dare tantissimo in fase offensiva ma soprattutto in termini di personalità. Una chioccia per ragazze come Terland e Haug ( giocatrice della As Roma) che ancora devono dimostrare tutta la loro potenzialità.

 Chi è Irlanda del Nord

L’Irlanda del Nord si è qualificata a questa fase finale dell’Europeo eliminando l’Ucraina ai play off e, ironia della sorte, ritrova proprio la Norvegia che aveva vinto il girone eliminatorio con

quattro punti di vantaggio. L’Irlanda del Nord, in un Europeo straordinariamente competitivo e qualitativo, è Cenerentola. Esordiente assoluta, con il più basso punteggio nel ranking internazionale. Ma le volontarie del Green and White Army hanno carattere, l’entusiasmo di chi non ha niente da perdere e un paio di individualità di grande livello. Le nordirlandesi hanno scelto di giocare amichevoli dure, con avversarie toste: ne sono uscite con quattro sconfitte ma con la consapevolezza di essere cresciute rispetto alle due partite di qualificazione dell’Europeo perse con la Norvegia, in casa e fuori, sempre per 6-0.

Si gioca giovedì 7 alle ore 21 al St. Mary di Southampton: arbitra la finlandese Lina Lehtovaara.

Vedi anche: Euro 2022 le 5 giocatrici più forti e importanti

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!