Calamari fritti alla romana

calamari_fritti_romanadsw2011
Piatto tipico della cucina romana, i calamari fritti sono un secondo piatto di pesce gustoso e molto facile da preparare. Secondo la tradizione della capitale, la frittura mista con calamari viene preparata anche per la cena di Natale. Tuttavia si tratta di un piatto di pesce talmente saporito che di solito si mangia tutto l’anno.

Ingredienti:
800 gr di anelli di calamari già puliti
Farina
Olio D’oliva
Sale

Preparazione ricetta calamari fritti alla romana

Lavate gli anelli di calamari, e asciugateli bene. Quindi fate friggere i molluschi in abbondante olio caldo. Quando sono dorati, ci vorranno pochi minuti, disponeteli su un foglio di carta assorbente da cucina per togliere l’unto. E infine salate a fine cottura per ottenere una frittura di calamari piacevolmente croccante fuori ma morbida all’interno

Questa è la ricetta dei calamari fritti alla romana, ma nella capitale c’è anche quella con la pastella.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!