Ricette di pesce – Lasagne al salmone

Pasta fresca e salmone affumicato per un piatto di lasagne facile facile, tutte le indicazioni per cucinare questo primo piatto di pesce, e le caratteristiche del salmone

lasagne al salmone

Salmone fresco o affumicato proprietà e differenza

Il Salmone oltre ad essere un pesce dalle carni molto prelibate, è anche dotato di ottime caratteristiche nutrizionali e per questo motivo il suo consumo è estremamente consigliabile a coloro che seguono una dieta equilibrata. Le sue carni hanno un contenuto proteico elevato (paragonabile solo alle carni bovine), e molto energetico in quanto ricco di omega 3, acidi grassi essenziali che tra le altre proprietà, favoriscono la formazione di HDL, il cosiddetto “colesterolo buono”. Occorre però considerare che il salmone affumicato, conserva inalterato l’apporto proteico, ma perde gran parte del contenuto di omega 3, e quindi da un punto di vista salutare è da considerarsi meno interessante rispetto al salmone fresco.

La ricetta delle lasagne con salmone

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 gr. di lasagne all’uovo
  • 500 gr di salmone affumicato, per un sapore più delicato va bene anche quello fresco
  • 1 cipolla
  • 125 ml di latte
  • 1 cucchiaio di farina
  • formaggio parmigiano grattugiato
  • una noce di burro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Per la salsa besciamella

  • 100 gr. di burro
  • 1 litro di latte intero
  • 4 cucchiai di farina
  • sale
  • noce moscata

Preparazione:
Preparare la besciamella sciogliendo il burro a fuoco lento, versare la farina ed il latte tiepido, mescolando continuamente. Condire con sale e noce moscata e portare il tutto ad ebollizione facendo attenzione a non formare grumi, dal momento che comincia il bollore, continuate a mescolare fino a  quando non avrà raggiunto la consistenza di una crema.

Preparate poi la salsa di salmone, facendo dorare in una casseruola la cipolla tagliata finemente con un filo d’olio, aggiungere il salmone tagliato a piccoli pezzi e sfumare con il vino bianco. Sciogliere la farina nel latte e aggiungerla alla salsa di salmone, amalgamare bene gli ingredienti e spengere il fuoco. La densità della salsa deve essere piuttosto fluida.

A questo punto sbollentate le lasagne e posatele su un canovaccio di cotone, imburrate una teglia, mettete un leggero strato di besciamella ed iniziate a fare gli strati partendo con uno strato di lasagne, distribuiteci sopra un po’ di crema al samone, un po’ di besciamella ed una spolverata di parmigiano grattugiato. Continuate fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti, terminando con il parmigiano grattugiato.
Infornare a 180° per circa 40 minuti, o comunque fino a che sulla superficie non si sarà formata una crosticina dorata.

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!