Tortine alle ciliegie

14.6.11-tortine_erika_2
Queste tortine di ciliege le ho cotte nelle ramequins, ma potete utilizzare tranquillamente uno stampo per muffins, l’importante è che sia ben imburrato. Nel caso in cui vogliate utilizzare le ramequins vi consiglio di tagliare una striscia di carta forno e posizionarla prima di versare l’impasto (imburrate sempre tutto, mi raccomando!).

La ricetta è velocissima e perfetta anche per i bambini. Al primo assaggio poi, queste tortine, assomigliano a dei piccoli e soffici plumcakes, almeno fino a quando non si arriva alle ciliegie.. da qui in poi è tutto una goduria! Con queste dosi avrete circa 10 tortine.
Ingredienti:
1 grossa manciata di ciliegie (almeno 30)
260 gr. di farina addizionata con lievito
130 ml. di latte
120 gr. di zucchero semolato
100 ml. di olio di oliva (non troppo forte)
3 uova medie
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Vedi anche Ricetta tortine ciliegie con farfalle e panna

Preparazione
In una ciotola sbattere energicamente lo zucchero con le uova fino a quando non si otterrà una soffice spuma. Aggiungere quindi l’olio, il latte, la farina, l’estratto di vaniglia e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Tagliare quindi a pezzi non troppo piccoli le ciliegie pulite e private del nocciolo. Unirle al composto e mescolare. Imburrare i vostri stampini o ramequins, posizionare una piccola striscia di carta forno e versate l’impasto fino a riempire massimo i 3/4 dello stampo. Far cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti.
latanadelconiglio

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!