Governo Italiano ultime notizie

Ultime notizie sul governo, cosa succede oggi. Ecco tutte le ultimissime sul governo italiano,  in attesa del voto su Rousseau.

Governo italiano, il premier incaricato Draghi ha ricevuto sostegno da quasi tutti i partiti che ha incontrato durante le consultazioni. Tuttavia l’esecutivo non è ancora stato formato, nonostante il premier incaricato sembra avere già le idee chiare sul programma da attuare.

Draghi e Bce

Uno dei motivi è legato al Movimento 5 stelle, che in parlamento ha il gruppo più numeroso. Al suo interno c’è uno scontro sul sostegno o meno da dare al nuovo governo, per questo ha deciso di fare esprimere gli iscritti su Rousseau.

Insomma, questa scelta rallenta la formazione del nuovo governo, ma non è detto che Draghi e Mattarella vogliano attendere ancora. Intanto, vediamo quali sono le ultime notizie sul governo italiano.

VEDI ANCHE: NUOVO GOVERNO QUANDO PARTE E QUANTO DURA

Draghi governo news programma

Mentre i partiti prendono tempo, Draghi ha illustrato due principali novità sul programma nelle ultime ore, come scrive ilsole24ore:

  • attuazione di una riforma fiscale all’insegna della progressività, senza nuove tasse o imposte e aggredendo l’evasione fiscale.
  • Cambio di passo sui vaccini. Questo con più personale per vaccinare, una logistica adeguata per somministrarli velocemente, dare priorità agli insegnanti e utilizzare una piattaforma digitale (e un call center) per le prenotazioni.

Oltre a questi temi Draghi ha già pensato ad interventi concreti su scuola, lavoro, imprese, con più investimenti e meno ricorso ai bonus. Il tutto legato alla riscrittura del recovery plan. Anche per definire questi aspetti oggi incontra le parti sociali.

Governo Draghi cosa fanno i partiti

Su queste idee i partiti sono sembrati concordi, inclusa la Lega di Salvini, che ha deciso di sostenere l’esecutivo visto che non prevede l’inserimento di nuove tasse, ma anzi di lavorare per ridurle. Sostanziale via libera al programma di Draghi anche da PD, Leu, Forza Italia e Italia Viva. Unico no da Fratelli d’Italia.

Resta il Movimento 5 Stelle, orientato per il si, ma che continua a prendere tempo, viste le sue divisioni interne e a sorpresa Grillo chiede il rinvio del voto su Rousseau.

VEDI ANCHE: QUANTI SONO I PARTITI IN ITALIA NEL 2021 E CHI SONO

Rousseau cosa è

Il fondatore del M5S Beppe Grillo, dopo aver incontrato Draghi ha chiesto ai gruppi parlamentare di rinviare il voto su Rousseau, per decidere se appoggiare o meno il governo.

Ma esattamente cos’è Rousseau e a cosa serve? Si tratta di una piattaforma digitale utilizzata dal Movimento 5 Stelle per far decidere agli iscritti come comportarsi su questioni fondamentali. Lo è in questo caso la scelta di sostenere il nuovo governo, ma in passato sono stati posti anche altri quesiti, ad esempio sulle alleanze.

Secondo i vertici dei grillini si tratta del metodo migliore per applicare una democrazia partecipata. Possono votare sui quesiti tutti gli iscritti alla piattaforma, esprimendo quindi il proprio parere sui temi posti. Salvo ripensamenti potranno farlo anche sull’entrata nel governo Draghi, ma non è ancora chiaro quando.

Queste in sintesi le ultime notizie sul governo italiano. Draghi potrebbe non attendere il voto su Rousseau del Movimento 5 Stelle e formare già nelle prossime ore il nuovo governo. Anche perché i problemi dell’Italia sono tanti e gravi, coronavirus in primis e il premier incaricato vuole iniziare ad affrontarli quanto prima.

VEDI ANCHE:

Related Posts

Ben tornato!