Rinforzare i capelli ai bambini. Rimedi contro la caduta

Come far crescere i capelli sani e forti ai bambini? Vediamo rimedi naturali, prodotti e integratori per rinforzare i capelli dei nostri bambini.

Una delle domande che si pongono molte mamme è come rinforzare i capelli ai bambini. Infatti, se è vero che durante l’allattamento ne hanno pochi, è vero anche che in breve tempo gliene cresceranno parecchi e a quel punto bisognerà prendersene cura.

Per questo è importante sapere come renderli belli e forti, insegnando anche a loro l’importanza di curarli. Di tutto ciò parliamo in questo articolo.

Come rinforzare i capelli ai bambini

Innanzi tutto, bisogna dire che ad ogni bambino i capelli crescono con un ritmo diverso, quindi non bisogna avere fretta. Solitamente essi ricoprono per intero la testa entro i 3 anni di età ed inizialmente appaiono brillanti. A quel punto si possono attuare una serie di iniziative per rafforzarli.

La dieta

La prima è quella di fare una corretta alimentazione, tramite una dieta equilibrata, ricca di proteine e vitamine. In particolar modo è fondamentale, per favorire la crescita dei capelli, la Vitamina B, specie nei primi anni del bambino. Per questo è importante inserire nella loro dieta alimenti come le uova, il formaggio, lo yogurt, l’avocado, il salmone, le noci, la banana, la trota e i pomodori.

Vedi anche: Bambini e cibo: il segreto di una sana educazione alimentare

Oltre al cibo è importante anche un corretto lavaggio dei capelli, nonché la frequenza di questo atto. In primo luogo per il lavaggio bisogna usare uno shampoo delicato e specifico per bambini. In particolare vi consigliamo di utilizzare sempre prodotti ipoallergenici, capaci di rispettare il ph naturale del cuoio capelluto.

Ricordate poi che non è necessario fare un numero di lavaggi eccessivi, ma basta compiere questa operazione ogni due giorni. Ovviamente poi ci sono anche casi particolari, come quando il bambino suda molto, che rendono necessari un ulteriore lavaggio.

Infine, per quanto riguarda il taglio dei capelli, non bisogna compierlo spesso per rinforzarli, basta farlo solo ed esclusivamente quando lo ritenete necessario.

Caduta dei capelli nelle bambine

Quanto detto fino ad ora è valido sia per i maschi che per le femmine. Ora, invece, andiamo ad approfondire la cura dei capelli delle bambine, che quando diventano lunghi richiedono attenzioni ad hoc.

In particolare, per evitare loro il fenomeno della caduta, che comunque difficilmente si verifica in modo naturale, si possono adottare alcuni accorgimenti.

Ad esempio bisogna evitare l’eccessivo uso della piastra per i capelli, mentre il suo uso saltuario non rappresenta un problema. Inoltre, non bisogna far utilizzare fin da piccola prodotti aggressivi come tinte, lacche e quant’altro. Più tardi saranno usati questi prodotti, più forti saranno i capelli delle vostra bambina.

Vedi anche: I bambini devono uscire tutti i giorni?

Non dimenticate che è importante spazzolare per bene i suoi capelli prima di andare a dormire, sempre al fine di mantenerli forti. Un’altra buona abitudine è quella di mantenete pulito il cuoio capelluto, in modo da favorire la crescita naturale.

Rimedi fai da te per far crescere i capelli forti alle bambine

A chiusura di questo articolo vediamo altri rimedi casalinghi adottabili per far crescere i capelli forti.

La loro cura è importante, specie nelle bambine, dove è possibile che i capelli lunghi siano pieni di nodi e quindi difficili da spazzolare. Questo può rappresentare un problema, visto che bisogna pettinarli due o tre volte al giorno per favorirne la crescita, nonché l’ossigenazione.

olio di cocco biologico amazon

Per risolvere la problematica si può utilizzare l’olio di cocco, in grado di fungere ottimamente da balsamo. Basta mettersene qualche goccia sul palmo della mano e poi applicarlo sui capelli della piccola dalla radice fino alle punte.

Vedi anche: Massaggio per stimolare un bambino a fare la cacca

Aceto di mele per i capelli del tuo bambino

In alternativa potete utilizzare il rimedio all’aceto di mele, per rendere i capelli lisci. Questo si realizza usando una bottiglia con nebulizzatore, dove mischiare acqua (in maggioranza) e aceto di mele. Ciò che ne risulta può essere applicato sui capelli della bambina e va lasciato agire per 15 minuti. Dopo di ché si può procedere al lavaggio con uno shampoo tradizionale, ottenendo capelli lisci e forti. Una volta effettuato il lavaggio, tamponate i capelli con una salvietta morbida o un asciugamano.

Quelli fin qui elencati sono rimedi casalinghi fai da te, ma in presenza di una caduta di capelli eccessiva o di altre anomalie, è sempre consigliabile rivolgersi al medico di fiducia. Egli saprà indicarvi la soluzione migliore per la salute dei capelli della vostra bambina.

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist