Bonus casalinghe 2021? La misura della Bonetti non è un bonus.

Niente soldi alle casalinghe, il provvedimento del ministro Bonetti è dedicato solo alla formazione. Facciamo chiarezza e vediamo cosa è veramente questa agevolazione 2021 per le casalinghe disoccupate.

Parliamo del bonus casalinghe disoccupate 2021 e chiariamo una volta per tutte che non si tratta di denaro destinato alle casalinghe, ma di un fondo con risorse per la formazione delle donne senza un lavoro.

In altre parole la misura prevede per le richiedenti la possibilità di partecipare a corsi di formazione lavorativa. Quindi di accrescere le proprie capacità professionali, al fine di trovare un’occupazione. Ma non si tratta in alcun modo di un’indennità erogata in denaro.

VEDI ANCHE: ELENCO BONUS 2021 PER FAMIGLIE

Bonus casalinghe 2021 a chi spetta

La possibilità di accedere al fondo per la formazione personale spetta alle casalinghe disoccupate, ovvero senza un lavoro, che si occupano della cura della casa a tempo pieno. Oltre a questo requisito le interessate devono essere cittadine italiane per accedere all’iniziativa.

Tuttavia rientrano nella misura anche le donne straniere, ma solo se in possesso di regolare permesso di soggiorno. Mentre per quanto riguarda i requisiti Isee, non esiste alcun tipo di vincolo.

Bonus casalinghe decreto agosto 2020

Questa misura risale ad agosto 2020 ed è stata varata dal precedente governo Conte, che per finanziarla ha stanziato 3 milioni di euro all’anno. La sua denominazione è “fondo per la formazione personale delle casalinghe”.

Tali informazioni si trovano all’interno dell’articolo 22 del decreto agosto che vi riportiamo qui di seguito.

fondo casalinghe disoccupate decreto agosto articolo 22

Inps bonus casalinghe 2021

Quindi per quanto riguarda il 2021 questo fondo è già esistente. Ma per conoscere i criteri e le modalità di riparto, bisogna attendere il decreto attuativo del Ministro delle pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti. Decreto che consultando il sito del ministero, per ora ancora non c’è.

Neanche sul sito dell’Inps, al momento c’è traccia di questo bonus o di eventuali procedure da seguire per farne domanda. E’ presumibile che tutte le informazioni del caso verranno comunicate solo dopo l’arrivo dell’apposito decreto attuativo.

Bonus casalinghe disoccupate 2021

Insomma, nonostante non ci siano riscontri ufficiali ad oggi, questo fondo viene ancora definito erroneamente bonus casalinghe. Questo non fa altro che illudere molte donne senza lavoro di poter ricevere somme di denaro, ma purtroppo, come abbiamo visto la legge dice altro.

In ogni caso si tratta di una possibilità per tutte coloro che vogliono acquisire competenze professionali utili per svolgere un’attività lavorativa. Ma nulla più di questo. Vi ricordiamo però che per le disoccupate sono previsti altri tipi di incentivi per le assunzioni. Così come esistono bonus per famiglie e figli.

VEDI ANCHE:

 

Related Posts

Ben tornato!