Cambio di stagione: consigli per organizzare l’armadio

CambiostagioneL’autunno è arrivato da qualche giorno, ed è tempo di pensare al nostro guardaroba e riorganizzarlo in funzione dell’imminente cambio di temperatura che, col passare delle settimane, scenderà sempre più vertiginosamente verso il basso. E come è successo in primavera, il tempo del cambio di stagione per il nostro armadio è arrivato.


Ecco alcuni consigli per un organizzare e pulire il nostro armadio.

1. Innanzitutto è utile fare l’inventario del vostro guardaroba eliminando tutti quei vestiti che per un motivo o per un altro, non indossate più, senza scrupoli o ripensamenti del tipo” mi potrà sempre servire”

2. Pulite l’armadio molto bene: approfittando del cambio di stagione quindi, svuotatelo interamente per pulirlo come si deve.

3. Successivamente, lavate i vestiti estivi e riponeteli dentro scatole apposite, in modo da ritrovarli puliti e in ordine quando serviranno.

4. Ora cominciate ad organizzare l’armadio. Disponete i vostri abiti in base alla tipologia, alla lunghezza oppure al colore.

5. Se dovete conservare alcuni indumenti, evitate la plastica, piuttosto coprite gli abiti che indossate poco con un vecchio lenzuolo o con una federa. Piegate in due un lenzuolo e praticate un foro sulla piega, infilateci dentro l’uncino dell’attaccapanni. La plastica, compresa quelle che usano in lavanderia, non lascia traspirare i vestiti e con il tempo li macchia di giallo.

& In alternativa alla naftalina, in commercio esiste un buon numero di prodotti antitarme dall’odore più gradevole. Se neanche questi vi convincono, preparate dei fagottini con dentro 12 gessetti ciascuno. Il gesso assorbe benissimo l’umidità.

7. Altro rimedio “della nonna” per tenere lontano muffe e parassiti è il seguente: procuratevi due foglie di alloro, cinque chiodi di garofano, una bustina di tè, una o due spighe di lavanda, due pezzettini di legno di cedro e un cucchiaio di bicarbonato. Mettete il tutto dentro un fazzolettino di cotone legato con uno spago. Questo sacchetto profumato è ottimo per i ripiani o i cassetti dove tenete asciugamani e lenzuola.

4 ottobre 2010

 

Related Posts

Ben tornato!