Bellezza corpo: abbiamo provato oli e burri vegetali puri al 100%. Ecco i risultati

Belle con oli e burri vegetali puri per la pelle  del viso e per il corpo. Abbiamo chiesto a una nostra redattrice di provarli. I risultati sono interessanti, ma se volete quelli bio preparatevi a svuotare il portafoglio! Vediamo caratteristiche e proprietà.

bellezza corpo

Amo le ricette semplici. Quelle con pochi ingredienti. Meglio ancora, con un ingrediente solo. Non sto parlando solo di cucina, anche, ma soprattutto di quel che riguarda la cura del corpo.

oli vegetali puriSappiamo bene, ne abbiamo parlato, quanto sia importante leggere le etichette dei prodotti cosmetici, per assicurarci che quel che ci spalmiamo non sia tossico o dannoso. Il problema è che spesso le etichette sono illeggibili, ci vogliono la lente d’ingrandimento e una memoria da elefante per decifrarle e capire cosa vogliano dire.

Se volete prendervi una pausa dalla ricerca spasmodica del prodotto giusto, se è venuto il momento di risparmiare un po’, se magari siete via da casa e non avete con voi la crema preferita, puntate sulla semplicità.

Alcuni oli e burri vegetali puri al 100%, così come sono, sono già dei cosmetici straordinari.
Tra i più versatili c’è sicuramente l’olio di cocco, dalle mille proprietà. Antisettico, nutriente, contiene antiossidanti.
Potete usarlo dopo la doccia, sulla pelle ancora umida, emulsionandolo con l’acqua: sostituisce egregiamente la crema corpo.

Olio di cocco dalla pelle ai denti

Quando fa freddo quest’olio si presenta in forma cremosa, potete usarlo come uno stick per ammorbidire le labbra.
E’ un ottimo struccante per il viso, pulisce e nutre, è ricco di vitamina E ed è antirughe, ecco come fare: basta inumidire il viso con acqua tiepida, prendere un po’ d’olio e massaggiarlo delicatamente sul viso, pulite poi tutto con una spugnetta, che laverete con acqua e sapone, o con un batuffolo di cotone, la pelle risulterà pulita e nutrita, senza nemmeno bisogno di passare la crema.

Quest’olio, mischiato con un po’ di bicarbonato, argilla bianca e qualche goccia di olio di tea tree è un fantastico dentifricio, sbianca i denti e preserva la salute delle gengive, non a caso è uno degli oli maggiormente usati per fare l’oil pulling
Una curiosità: l’olio di cocco fattore di protezione solare di 7 SPF.

Vedi anche: Come ringiovanire il viso in modo naturale 6 regole da seguire

Burro di karité

Altro fantastico alleato della bellezza è il burro di karité, ricco e cremoso, perfetto se avete bisogno di nutrimento extra per le mani screpolate o per i capelli secchi. Si usa come impacco pre-shampo da lasciare in posa alcuni minuti. Usato come crema corpo previene le smagliature e combatte gli arrossamenti.

Il mio prodotto preferito a base di burro di karité è il deodorante solido fatto in casa, ottenuto sciogliendo due cucchiai di burro a bagno maria, aggiungendo un cucchiaio di bicarbonato e tre gocce di olio essenziale di tea tree o di lavanda. Una volta raffreddato e solidificato avrà la consistenza di un deodorante in stick, da spalmare sotto le ascelle, lunga durata.

Olio di sesamo, come usarlo

Uno dei prodotti più usati nella medicina ayurvedica, la scienza di lunga vita tradizionale indiana, è l’olio di sesamo. Ottimo per massaggiare il corpo, sciogliere le articolazioni, riattivare la circolazione, idratare e nutrire la pelle. Potete usarlo puro, o con l’aggiunta di un olio essenziale profumato, visto che di per sé ha un profumo neutro. Come impacco pre shampo è un valido aiuto a combattere secchezza della cute e forfora.

Vedi anche: Capelli secchi 5 rimedi naturali

Attenzione però quando lo comprate a non confondervi con l’olio di sesamo tostato, che ha un colore scuro, anziché trasparente, in quel caso se lo userete sulla pelle odorerete come una barretta energetica per la prima colazione…

Avete finito lo struccante bifasico per occhi e non vi va di uscire a comprarlo? Ecco una ricetta fantastica: fate un infuso di camomilla bello carico, lasciatelo raffreddare e in una bottiglietta, meglio se trasparente, mettete metà camomilla e metà olio d’oliva dalla vostra dispensa: efficacissimo e bellissimo da vedere, sembra oro liquido.

Semi di lino

Chiudiamo coi semi di lino, l’olio estratto da questi preziosi semini scuri è ottimo sui capelli asciutti, per togliere crespo, fissare e lucidare. Se non trovate l’olio, comprate direttamente i semi. Lasciandoli in ammollo in acqua una notte e filtrandoli otterrete una sostanza gelatinosa che potete fare addensare un poco in un pentolino e poi spalmarla sui capelli asciutti, per dare definizione. Attenzione, così senza conservanti dura al massimo tre giorni, in frigorifero. Ma si può surgelare.

Dove comprare oli e burri vegertali puri

Dove comprare tutte queste cose? Ormai anche i supermercati tradizionali si sono adeguati e vendono questi prodotti della cucina etnica, l’unico problema è che, in quanto prodotti esotici, li fanno pagare piuttosto cari. Personalmente amo curiosare nei negozi asiatici e africani, per scoprire prodotti sempre nuovi, i prezzi qui sono decisamente interessanti. Non sono prodotti biologici, ma in ogni caso sono controllati e destinati all’alimentazione umana.
Se giustamente non volete rinunciare al bio, e, diciamolo, alla moda, preparatevi purtroppo a pagare l’olio di cocco come una lussuosa crema corpo.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!