Amanda Knox e Sollecito assolti. E’ finita

Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati definitivamente assolti per l’omicidio di Meredith Kercher.

Amanda Knox,

I media americani esultano per Amanda Knox finalmente dichiarata innocente, Raffaele Sollecito piange dopo otto anni di incubo, questa è la fine di una storia che non troverà mai una soluzione, l’omicidio di Meredith Kercher. La storia è lunga i due giovani Amanda e Sollecito ex fidanzati  erano stati accusati dell’omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher (coinquilina di Amanda  anche lei studentessa a Perugia) e condannati.  Poi  nel 2011 sono stati assolti. La knox è tornata negli Stati Uniti a Seattle dove vive e Raffaele sollecito nella casa in Sud Italia. Amanda per gli Usa era già  diventata un caso  importante, e nel frattempo ha scritto un libro su quanto accaduto negli anni della detenzione in carcere. Lo scorso anno il caso sull’omicidio Meredith dopo l’assoluzione è stato riaperto, imputati sempre la Knox e Sollecito.

Oggi la Corte di Cassazione ha definitivamente assolto Raffaele Sollecito e Amanda Knox per non aver commesso il fatto, dopo otto anni di vita rubata. Questo succede in Italia, ma solo nel nostro paese, è evidente che gli americani non possono capire  a tal punto che i legali della Knox chiederanno risarcimento per la detenzione della sudentessa americana, ma in realtà facciamo fatica a capire anche noi  come è perchè si riapra un caso senza le giuste prove. Siamo in Italia…purtroppo c’è sempre una ragazza che ha perso la vita e la nostra macchina giudiziaria  non è riuscita a trovare soluzioni.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!