Processo Meredith: condannati Amanda e Sollecito

news_sollecito_knox
Condannati Amanda Knox e Raffaele Sollecito al processo bis per l’omicidio della sudentessa Meredith . 28 anni di carcere per la Knox e 25 anni per Raffaele Sollecito. Questa la sentenza ella Corte d’appello di Firenze dopo 11 ore di  riunione in camera di consiglio della Corte d’Assise d’appello di Firenze. La notizia seguita da tutto il mondo è rimbalzata immediatamente sui media americani.
E’ improbabile scrive la Cnn che la knox possa  tornare in Italia , la legge americana non consente che una persona possa essre processata due volte per lo stesso reato.

I legali della Knox e di Sollecito pronti ad affrontare un ricorso che sarà una dura battaglia, l’avvocato Giulia bongiorno legale di sollecito ha infatti annunciato che la sentenza verrà impugnata ” sarà un ping pong infinito se necessario” ha detto la Bongiorno.
Intanto per i due giovani non è prevista una pena detentiva in attesa del nuovo ricorso in cassazione. Sollecito comunque non potrà espatriare.

Battaglia sui social network in Usa.

Ancora non vi è una posizione netta dai media Usa  ma intanto su Facebook e Twitter si è scatenata una verà battaglia contro la giustizia italiana: “Amanda Knox tornerà in galera. Berlusconi è ancora fuori…”, si legge in uno dei tweet.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!