Calendario Serie A, Milan-Benevento: formazioni, dove vederla in TV

A San Siro arriva un Benevento alla disperata ricerca di punti per raggiungere la salvezza, Milan alla ricerca di una vittoria dopo due sconfitte consecutive

Milan-Benevento, 34esima giornata di serie A – Le due sconfitte accusate contro il Sassuolo in casa e contro la Lazio all’Olimpico, quest’’ultima decisamente molto netta, hanno ulteriormente complicato la situazione di un Milan che non può concedersi altre pause e che a questo punto vede in pericolo anche l’accesso alla Champions League. 

Milan pre Benevento
Il Milan si allena a Milanello prima della sfida con il Benevento (Foto Milan Official Twitter)

Milan, tanti problemi

Stefano Pioli ha cercato di riportare la calma intorno a una squadra che ha vissuto una settimana non facile per via delle molte polemiche social da parte dei tifosi, esasperati dalle prestazioni di una squadra che è si falcidiata da infortuni e problemi ma che di fatto si ì completamente smarrita dopo lo splendido girone d’andata.

La prima buona notizia è il rientro in campo dal primo minuto di Zlatan Ibrahimovic che sembra avere risolto i suoi problemi muscolari al polpaccio. Dopo tre assenze Ibra proverà di nuovo a fare la differenza in un settore come quello offensivo dove la squadra ha sofferto terribilmente la sua assenza. Assente Kjaer che a causa di una brutta influenza non si è allenato regolarmente. Calabria è in dubbio ma dovrebbe farcela. Pioli potrebbe anche decidere di privilegiare Tonali a Bennacer che all’Olimpico è stato deludente.

Il Benevento tenta l’impresa

Nel tentativo di ripetere il miracolo che qualche settimana fa portò il Benevento a conquistare una storia e imprevedibile vittoria esterna sul campo della Juventus, la squadra dell’ex di turno Pippo Inzaghi cerca di schierare una squadra ambiziosa e senza timore referenziale. Probabile una trazione fortemente offensiva con Lapadula, uno dei prodotti del vivaio del Milan, terminale offensivo supportato da Iago Falque e Improta. Stregoni in gran parte riconfermati con un ultimo dubbio, con Schiattarella che dovrebbe essere il prescelto nel ballottaggio con Viola.

Milan-Benevento, le probabili formazioni

Nel match del girone d’andata, 14esimo turno del campionato di Serie A, Il Milan conquistò un rotodno 0-2 sul campo del Benevento nonostante l’espulsione di Tonali a metà primo tempo. Di Kessie il vantaggio, di Rafael Leão il raddoppio con la squadra di Pioli abile poi a controllare gli avversari nonostante l’inferiorità numerica.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Gaich, Lapadula. All. Inzaghi F.

Vedi anche: Dove vedere Crotone Inter

Milan-Benevento statistiche e programma TV

Sono pochi i precedenti tra Milan e Bemnevento, solo tre, e in perfetto equilibrio: un pareggio e una vittoria per parte. Contro il Milan il Benevento conquistò nel dicembre 2017 il suo primo storico punto in Serie A. Difficile da dimenticare il gol in mischia del portiere Brignoli a tempo ormai scaduto.  Anche la prima vittoria in trasferta in Serie A degli stregoni arrivò proprio contro il Milan, a San Siro, un colpaccio che ricorda molto quello di poche settimane fa all’Allianz Stadium contro la Juventus.

Vedi anche. Serie A Dove vedere Udinese Juventus

Il match sarà diretto da Gianpaolo Calvarese, coadiuvato dai guardalinee Matteo Passeri e Alessandro Costanzi con Francesco Fourneau quarto uomo e Maurizio Mariani al VAR.

Si gioca allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano San Siro sabato 1 maggio alle 20.45 con diretta su DAZN (canale Sky 209): telecronaca di Pierluigi Pardo con il commento tecnico di Massimo Gobbi.

VEDI ANCHE

CALENDARIO SERIE A

L’ultima conferenza stampa di Stefano Pioli

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!