Roma formazione 2022-23. Giocatori, tecnico, proprietà e palmares

Giocatori Roma, formazione ufficiale 2022-23. Rosa, allenatore, calciatori, numeri di maglia e proprietà dell’AS Roma calcio.

La rosa della Roma Calcio tra acquisti e cessioni è cambiata in modo significativo. La società ha provato ad accontentare le richieste di mister José Mourinho durante il calciomercato. Ecco allora la formazione della squadra giallorossa 2022 2023: i ruoli e i nomi dei giocatori della squadra capitolina. A seguire tutti i dettagli sulla proprietà americana del club.

roma calcio giocatori
Roma calcio Foto Ipapress

aggiornato al 29 luglio 2022

Come si chiamano i giocatori della Roma 2022-23

Ecco chi sono tutti i giocatori giallorossi, in base al ruolo in campo.

Portieri

Rui Patricio

Rui Patricio Roma Calcio
Roma Calcio training sessions

Portiere di consolidata esperienza, prima nello Sporting Lisbona e poi nel Wolverhampton, Rui Patricio è colonna della Nazionale portoghese che ha vinto l’Europeo 2016 e la Uefa Nations League del 2019. E’ al suo secondo anno alla Roma ed è una delle certezze della squadra giallorossa. Indossa la maglia numero 1.

Chi sono gli altri portieri della Roma?

  • Pietro Boer, portiere di nazionalità italiana con il numero 63
  • Mile Svilar, estremo difensore serbo arrivato dal Benfica, su cui la Roma ha investito per il futuro. Numero di maglia 99.

Difensori

Chris Smalling

Pezzo pregiato della rosa romanista, molto richiesto sul mercato, è stato riconfermato e inizia una nuova stagione in giallorosso. Altezza, fisicità e senso della posizione caratterizzano il difensore inglese, che porta la maglia giallorossa numero 6.

Rick Karsdorp

Arrivato alla Roma dal Feyenoord il “treno olandese” è uno dei giocatori sui cui  mister José Mourinho fa affidamento. Velocità e doti al crosso sono le sue specialità. Indossa la numero 2.

Leonardo Spinazzola

Leonardo Spinazzola

Punto di forza della nazionale italiana di Roberto Mancini, è stato uno dei migliori fino al suo drammatico infortunio al tendine d’Achille all’Europeo vinto. L’esterno nella stagione 2022-23 è pronto per il suo rientro definitivo. Indossa la numero 37.

Matias Viña

É uno dei nuoti arrivi. Uruguayano, classe 1997, Viña arriva alla Roma dopo una lunghissima esperienza nel Nacional dove ha svolto tutta la trafila tra squadre giovanili e prima squadra prima di passare ai brasiliani del Palmeiras con cui lo scorso anno ha vinto il Paulistão. É stato inserito nella Top 11 sudamericana dopo le sue prestazioni con la maglia della Celeste.

Roger Ibanez

Difensore centrale di nazionalità brasiliana, abile a ricoprire il ruolo sia come uno dei due centrali in una difesa a 4 sia come braccetto in una a 3. Velocità, tempismo e gioco aereo sono le sue doti migliori. Numero di maglia 23.

Gianluca Mancini

Centrale di difesa, gioca anche con la nazionale italiana. E’ un marcatore grintoso, a volte troppo tanto che ha il cartellino giallo facile, ma è anche molto affidabile. Fortissimo nel gioco areo si fa notare spesso anche in fase realizzativa. Maglia numero 23.

Infine, completano il reparto difensivo giallorosso:

  • Riccardo Calafiori, terzino sinistro italiano maglia numero 13
  • Zeki Celik, calciatore turco arrivato nel mercato estivo 2022. Ruolo terzino destro, sulle spalle la casacca numero 19.
  • Marash Kumbulla, difensore albanese di piede sinistro, porta la 24.

Centrocampisti

Lorenzo Pellegrini

Lorenzo Pellegrini Roma Calcio

E’ il capitano della squadra giallorossa. Nato e cresciuto agonisticamente nella Roma, è rientrato alla società capitolina nel 2017 dopo due stagioni al Sassuolo. Inizia la stagione con tanta motivazione dopo il trionfo europeo dell’ultima stagione. Con il suo numero 7 cercherà di guidare la squadra verso nuovi successi.

Nicolò Zaniolo

Un talento straordinario rallentato da non pochi problemi fisici e infortuni. Nell’ultima stagione è tornato a dare un contributo importantissimo alla squadra superando i problemi del passato. Il centrocampista si presenta al via della nuova stagione nelle condizioni di potere diventare un giocatore decisivo. Maglia numero 22 per lui.

Bryan Cristante

Mediano italiano, rappresenta un punto di riferimento in mezzo al campo per i giallorossi e sempre di più anche per la nazionale. Con il suo fisico è capace di gestire la palla e dettare i tempi di gioco in modo egregio. Il 4 è il suo numero.

Nemanja Matic

Centrocampista centrale serbo, con una grandissima esperienza a livello europeo. E’ arrivato alla corte di Mourinho con il calciomercato estivo 2022 con l’obbiettivo di dare più esperienza alla squadra. Indossa la numero 8.

Altri centrocampisti in rosa:

  • Nicola Zalewski, esterno a tutta fascia di nazionalità polacca, con la maglia numero 59.
  • Amadou Diawara, centrale di centrocampo con la 42 sulle spalle.
  • Ebrima Darboe, giovane mediano nativo del Gambia, porta la 55.
  • Jordan Veretout, centrocampista francese dinamico ed efficace in zona gol, maglia numero 17.

Attaccanti

Tammy Abraham

AbrahamTalento cresciuto nelle leve giovanili del Chelsea, Abraham è uno degli acquisti più onerosi nella storia recente della Roma, quasi 40 milioni di euro per il cartellino e cinque anni di contratto per il giocatore inglese, che nella prima stagione giallorossa ha ripagato la fiducia della società a suon di gol. Porta la maglia numero 9.

Paulo Dybala

Dybala Roma

Il colpaccio del calciomercato estivo 2022 della Roma. L’attaccante argentino ex Juventus aggiunge qualità e tecnica all’attacco della Roma. La società giallorossa si augura possa ripercorrere quanto di buono fatto nelle prime stagioni bianconere. Indossa la maglia numero 21 ed è pronto a fare esultare i tifosi.

Eldor Shomourodov

Acquisto importante dell’estate 2021: il fantasista uzbeko, velocissimo e spesso decisivo dentro e fuori dall’area di rigore. Aggiunge fantasia e potenziale a un attacco giovane e di grande talento. Maglia numero 14 per la punta.

Stephan El Shaarawy

La Roma ha avuto il merito di avere riportato in Italia un grandissimo talento. Il “faraone” punta ad avere un ruolo da protagonista anche quest’anno nella squadra capitolina. Indossa la numero 92.

Altri attaccanti in rosa:

  • Carles Perez, ala destra spagnola, maglia numero 11
  • Felix Afena-Gyan, giovane aggregato alla prima squadra la scorsa stagione e risultato utile, per questo confermato con la numero 64.

José Mourinho – Allenatore

Jose Mourinho

É indubbiamente un allenatore vincente (ha trionfato al suo primo anno in giallorosso in Conference League). L’allenatore del Triplete, soprannominato “lo Special One” ha un progetto ambizioso e con un contratto pluriennale. Mourinho dopo l’Inter ha allenato Real Madrid, Chelsea, Manchester United e Tottenham. Vanta 21 titoli nazionali e 5 coppe Europee (due Champions League con Porto e Inter).

La proprietà della Roma Calcio

La Roma è americana. La proprietà del gruppo giallorosso, dopo la cessione di James Pallotta che aveva acquisito la maggioranza del pacchetto azionario del club nel 2011, è del gruppo statunitense Friedkin Group che fa capo al magnate Dan Friedkin, il maggiore distributore mondiale del marchio Toyota, impegnato in numerose attività legate al mondo della comunicazione e dell’intrattenimento.

Un patrimonio personale che sfiora i cinque miliardi di dollari. Alla guida del club l’amministratore delegato Guido Fienga e il direttore generale Tiago Pinto, deus ex machina dell’arrivo di Mourinho.

Quanti trofei ha vinto la Roma? Il Palmares

La Roma, fondata nel 1927 vanta 14 trofei italiani e tre titoli internazionali ma senza coppe europee di grande prestigio. Gli scudetti sono tre anche se il primo arriva nel 1942, in pieno conflitto al termine di un torneo condizionato e i tifosi ricordano come primo successo storico della squadra giallorossa rifondata dopo il 1945 quello leggendario conquistato dalla squadra di Liedholm di Bruno Conti, Roberto Pruzzo e di Agostino Di Bartolomei davanti alla Juventus di Michel Platini.

Ultimo campionato vinto a Roma è quello di Fabio Capello nel 2001, sempre davanti alla Juventus e strappato alla Lazio che lo aveva vinto l’anno prima. Nove le vittorie in Coppa Italia tra il 1964 e il 2008, ultimo trofeo nazionale alzato dalla squadra giallorossa. Due le Supercoppe nazionali, nel 2001 e nel 2007.

VEDI ANCHE: ROMA CALCIO FEMMINILE GIOCATRICI 2022-23

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!