Meran Women rosa. Formazione delle giocatrici di Sabine Wolgger

Meran Women calcio femminile, giocatrici, allenatore e proprietà del club. Chi sono le calciatrici della squadra meranese.

Il Meran Women partecipa al campionato di Serie C di calcio femminile ed è inserito nel Girone B. Di seguito ecco la rinnovata rosa della formazione altoatesina.

meran woman calcio femminile

Rosa Meran Women 2022/2023

Ecco l’organico del Meran Women suddiviso per ruolo. Si tratta di una rosa composta da molte giocatrici autoctone, già con una buona esperienza, e di alcune giovani da far crescere.
(aggiornato al 23/9/2022)

Portieri

Il Meran femminile è una delle formazioni provenienti dall’Eccellenza e ha cambiato il pacchetto dei portieri. A difendere la porta del tema del Trentino Alto Adige ci sono infatti la classe 1994 Soraja Caser e la classe 1996 Angela Valenti. La prima proviene dal Neugries, la seconda dall’Isera.

Difensori

Sempre dall’Isera proviene anche la jolly Federica Turrini, classe 1993 che può essere impiegata anche sulla linea dei centrocampisti.

Per il resto, il pacchetto arretrato fa registrare cinque conferme. Si tratta delle più esperte Margesin Eyke Kofler (1991), Gaia Vuerich (1991) e Anna Barbacovi (1994) e delle più giovani Laura Tscholl e Katharina Pomella, entrambe classe 2004.

Centrocampisti

Il Meran Women ha poi optato per un rinnovamento nel reparto dei centrocampisti con l’arrivo di ben cinque calciatrici.

Dal Brixen sono arrivate Valentina Abler (2001), Maria Anna Rabanser (2007) e Nadine Nischler (2000), dal Molten Voran è giunta Nadine Pircher (2004), mentre dal Neugries è stata prelevata Alexia Busetti (2002).

Sono invece rimaste alla corte di Campolattano le più esperte Hannah Egger (2004), Marion Francesconi (1991) e Chiara Tulumello (1992).

Attaccanti

A completare la campagna di mercato estiva sono poi arrivate anche tre calciatrici nel pacchetto offensivo. Si tratta di Stefanie Reiner dal Brixen e Sara Pisoni e Flaminia Sartori dall’Isera.

Continueranno a indossare invece la maglia del Meran Women Anna Katharina Peer (1993), Katharina Pfostl (1992), Jana Zipperle (2005), Theresa Wolf (2007) e Sara Martini (1997).

Chi allena il Meran Women

L’allenatore del squadra femminile meranese è Andrea Campolattano che svolge anche il ruolo di direttore sportivo. Dopo essere stato attaccante da calciatore, ha intrapreso la carriera da tecnico e inoltre è anche Responsabile tecnico federale del Trentino Alto Adige.

Il viceallenatore è Giovanni Iaquinta, mentre a completare lo staff tecnico ci sono il match analyst Daniele Andreozzi, il collaboratore Pietro Di Benedetto, il preparatore dei portieri Daniel Vicentin, la collaboratrice Silvia Mair, la fisioterapista Judith Reiterer, la team manager Sara Rufin e il consulente esterno psicologico Andrea Gabbiani.

Di chi è il Meran Women e dove gioca

Il Meran Women è un club di proprietà dell’R&M Managment e la presidentessa del club è l’imprenditrice Sabine Wolgger.

Il team altoatesino disputa gli incontri casalinghi allo stadio Giampiero Combi di Merano (provincia autonoma di Bolzano).

Cosa ha vinto il Meran Women

Nella stagione 2021/2022 il Meran Women ha centrato una storica tripletta vincendo il campionato regionale di Eccellenza, la Coppa Italia Regionale, e la Coppa Italia Nazionale senza perdere o pareggiare alcuna partita.

La formazione altoatesina ha infatti vinto tutte e 30 le partite disputate nelle tre competizioni cui ha partecipato. Ma ora punta ad ottenere nuovi traguardi nel campionato di Serie C donne.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!