Roma, esordio in Europa con il Trabzonspor: probabili formazioni, dove vederla

La Roma sarà la prima squadra italiana a fare il suo esordio in Europa e in Conference League (giovedì, ore 19.30), le scelte di Mourinho, la programmazione televisiva

Conference League, Trabzonspor-Roma – É il momento della ‘prima’ per la nuova Roma di José Mourinho che dopo una lunga serie di amichevoli scende in campo per l’esordio ufficiale della nuova stagione. Appuntamento europeo per conquistare l’accesso alla fase a gironi di Conference League.

Jose Mourinho roma calcio

Roma calcio in Conference League

La Conference League è la nuova competizione organizzata dalla UEFA, un terzo trofeo dopo la Champions League e l’Europa League e la Roma, settima classificata della scorsa stagione è la prima squadra italiana iscritta al torneo. La formula non è diversa rispetto a Champions o Europa League: una fase a gironi con gruppi da quattro squadre cui si accede dai turni di qualificazione.

Solo che se nelle altre due competizioni UEFA le squadre italiane sono certe di un posto, la Roma deve qualificarsi. I giallorossi partono dal playoff, quarto e ultimo turno di accesso. Gli avversari, i turchi del Trabzonspor, arrivano hanno eliminato i norvegesi del Molde, battuto solo ai calci di rigore dopo due pareggi.

Trabzonspor sta per Trebisonda, splendida e storica città che si affaccia con una lunghissima storia, fin dalla prima colonizzazione romana. La squadra allenata da Abdullah Avci è più avanti della Roma nella preparazione e ha già fatto il suo esordio in campionato con una rotonda vittoria esterna per 1-5 sul campo dello Yeni Malatyaspor. Squadra esperta e di buon livello con diverse vecchie conoscenze del nostro campionato e due ex, Bruno Peres e Gervinho. Oltre ad Hamsik, una vita nel Napoli, al brasiliano Victor Hugo e al nigeriano Nwakaeme. Un cliente insidioso.

Trabzonspor-Roma, le probabili formazioni

Rinviato l’esordio di Tammy Abraham il cui cartellino è stato appena regolarizzato. Il talento del Chelsea dunque rinvierà il suo debutto in giallorosso al match di campionato contro la Fiorentina. Ma, Smalling a parte, acciaccato, e Gonzalo Villar, acciaccato, Mourinho ha a disposizione tutta la squadra. Esordio ufficiale per Viña che giocherà dal primo minuto così come Shomurodov apparso subito in buona condizione fin dalle prime amichevoli.

Dove vedere la partita della Roma

TRABZONSPOR (4-3-3): 1 Cakir; 33 Bruno Peres, 32 Edgar Lé, 13 Vitor Hugo, 15 Trondsen; 11 Bakasetas, 5 Ozdemir, 17 Hamsik; 27 Gervinho, 21 Djaniny, 9 Nwakaeme.
ROMA (4-2-3-1): 1 Rui Patricio; 2 Karsdorp, 23 Mancini, 3 Ibañez 5 Viña; 4 Cristante, 17 Veretout; 22 Zaniolo, 7 Pellegrini, 77 Mkhitaryan; 14 Shomurodov.
Arbitro: Matej Jug (SLO)

Gara d’andata in Turchia, al Senol Gunes di Trebisonda alle ore 19.30 di giovedì 19. Il ritorno all’Olimpico, giovedì prossimo con spalti aperti al pubblico con le limitazioni previste dal protocollo anti-pandemia. Il match sarà trasmesso da Sky per tutti gli abbonati sport, e sarà visibile su Sky Sport Uno e Sky Sport Football e disponibile anche in streaming su SkyGo.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!