Formazione Juventus Chelsea, big match di Champions.

Una Juventus largamente rimaneggiata e con l’attacco spuntato affronta all’Allianz Stadium di Torino (ore 21) il Chelsea nella partitissima del programma odierno di Champions League. Le formazioni.

Champions League, gruppo H seconda giornata: Juventus vs Chelsea – La partita tra Juventus e Chelsea in programma questa sera alle 21 è già iniziata dalla conferenza stampa di ieri. Con Tuchel, tecnico della squadra londinese che definisce la Juventus “più debole senza Ronaldo ma in grado di vincere contro chiunque”. E Allegri che fa pretattica: “Non ho deciso quasi nulla. Potrei anche decidere di stravolgere la squadra”.

Juventus Allegri
Massimiliano Allegri, un solo punto in due partite con la Juventus (Foto Juventus Official Twitter)

Juventus vs Chelsea, il match e le formazioni

Scelte quasi obbligate per Massimiliano Allegri che riconferma il solito 4-4-2 ma con equilibri completamente diversi rispetto a quello che si era visto nell’esordio vincente di Malmo (0-3) o nelle ultime due vittorie in campionato. Una squadra lentamente in ripresa ma con problemi oggettivi considerando le assenze di Dybala e Morata, entrambi infortunati. Allegri conferma de Ligt e Alex Sandro in difesa. E per il resto bisogna giocare di intuito. La logica porta a pensare a un accatto appoggiato su Chiesa e Kean con Kulusevski in panchina.

Il Chelsea deve rinunciare a Kanté, positivo al Covid e in isolamento. I dubbi di Tuchel riguardano soprattutto le scelte a centrocampo ma tutto fa pensare che a giocare saranno Azpilicueta a destra con Marcos Alonso e Jorginho al centro. Davanti Werner e Lukaku, titolare insindacabile.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Bonucci, de Ligt, Chiellini; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot, Alex Sandro; Kean, Chiesa. All. Allegri

Chelsea (3-5-2): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kovacic, Jorginho, Loftus-Cheek, Alonso; Werner, Lukaku. All. Tuchel

Juventus vs Chelsea, statistiche e programma TV

Il bilancio degli scontri diretti tra Juventus e Chelsea è in perfetta parità: una vittoria per parte e due pareggi. L’ultimo successo dei bianconeri con i londinesi risale al 20 novembre 2012, 3-0 con gol di Quagliarella, Vidal e Giovinco. L’altro precedente risale agli ottavi di finale del 2009: Juventus eliminata dopo la sconfitta a Stamford Bridge che a Torino non riesce a rimontare due volte in vantaggio con Iaquinta e Del Piero e due volte raggiunta con Essien e Drogba (2-2).

Juventus vs Chelsea si gioca alle 21.00 all’Allianz Stadium di Torino. Arbitra lo spagnolo Jesus Gil Manzano. La partita sarà diffusa in esclusiva in streaming su Amazon Prime video

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!