Calcio Femminile Europeo, Italia-Danimarca 1-3, avversarie troppo forti

Il big match tra Italia e Danimarca finisce con il netto successo della squadra danese, 1-3, ma le Azzurre si tolgono la soddisfazione di marcare un gol a una squadra finora imbattuta…

Calcio Femminile, qualificazioni Europeo, Italia-Danimarca 1-3 – Finisce con una sconfitta netta la sfida più attesa del girone di qualificazione per il campionato europeo di calcio femminile. Ma era da mettere in preventivo

italia danimarca euro 22

Danimarca troppo forte

Danesi davvero troppo forti e Italia che paga forse anche un pizzico di soggezione di troppo nella prima fase della partita; quando le danesi schiacciano le azzurre trovando subito il gol e blindando il match con grande autorevolezza.

La formazione italiana, priva di Gama e Guagni,  gioca in modo troppo arretrato lasciando molto campo alle avversarie che con un gioco arioso e avvolgente ne approfittano subito.

La partita Italia Danimarca

Il primo gol dal calcio d’angolo arriva al 6’ e lo firma Nicoline Sorensen che beffa una guardia poco attenta di Girelli e Bartolini. Il raddoppio arriva quasi subito con Nadim, splendido tuffo di testa a raccogliere una percussione di Harder.

Nel secondo tempo arriva subito il terzo gol che gela definitivamente le speranze azzurre: ancora Nadim di testa penalizza una brutta uscita di Giuliani.

Le Azzurre riescono comunque a trovare un gol in qualche modo storico: lo firma Giacinti su appoggio di Boninsea, fino a questo momento la Danimarca non aveva mai subito un solo gol.

La partita finisce con le danesi sempre in grande evidenza che sfiorano a più riprese il quarto gol, annullato anche quando Bruun lo firma regolarmente, per via di un fuorigioco inesistente.

Il girone

L’Italia è già sicura del secondo posto che porta comunque al knock out game che potrebbe garantire uno dei quindici posti per l’Europeo. L’Italia ha a disposizione ancora due partite: il recupero con Israele, ancora da calendarizzare, e la sfida finale in Danimarca a Viborg fissata a inizio dicembre.

VEDI ANCHE NAZIONALE CALCIO FEMMINILE GIOCATRICI

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!