Roma-Milan femminile 2-0, le giallorosse vincono e convincono

La Roma batte il Milan senza troppi problemi. Alla squadra di Ganz non basta una super Laura Giuliani.

La Roma femminile vince e convince: le giallorosse hanno infatti battuto il Milan Women al termine di un match a senso unico al termine del quale il 2-0 finale pare anche andare piuttosto stretto alla squadra di Spugna.

Di seguito la cronaca della partita che ha aperto la domenica della Serie A di calcio femminile.

roma milan serie a femminile 2022-23
Ph. Gennaro Masi – LiveMedia

Roma-Milan femminile, primo tempo

La Roma parte subito bene, ma il primo vero squillo del match è del Milan che si rende pericoloso con Tucceri Cimini, ma la volée da buona posizione della rossonera si spegne di poco fuori.

Questa rimarrà tuttavia la più pericolosa azione della squadra di Ganz che, da quale momento in poi, inizia a subire l’iniziativa romanista. Al 19′, dopo qualche tentativo fallito, arriva dunque la prima rete delle padrone di casa: sugli sviluppi di un calcio d’angolo Serturini calcia dal limite, Minami intercetta e da pochi passi batte Giuliani.

La reazione del Milan donne è assente e anzi al 28′ Dubcova rischia di fare la frittata con un retropassaggio intercettato da Giacinti, fermata però da Giuliani in uscita e sfortunata nel rimpallo con la sfera che si spegne di poco fuori. Il portiere rossonero (migliore in campo per distacco) deve poi salvare tutto al 32′, quando Serturini la impegna con un gran tiro al volo.

Il gol della Roma è comunque nell’aria e arriva al 44′: imbucata verso Giacinti, la numero 9 arriva al limite e calcia all’angolino, lasciando di sale l’estremo difensore avversario. Le squadre vanno dunque a riposo sul 2-0.

Roma-Milan femminile, secondo tempo

La ripresa si gioca su ritmi decisamente inferiori: il Milan non riesce a rendersi pericoloso e la Roma gestisce senza problema, cercando ogni tanto di colpire per trovare un tris che non arriva.

La più clamorosa occasione arriva all’ora di gioco, sempre con la scatenata Giacinti, la cui bella girata volante trova tuttavia l’ennesima pronta risposta di Giuliani.

La sfida si conclude dunque sul 2-0, con la Roma che dunque dopo due giornate resta a punteggio pieno. Ancora zero punti, invece, per un Milan femminile che non ha certo cominciato nel migliore dei modi questa Serie A donne.

Vedi anche: partite e classifica Serie A femminile

Roma-Milan femminile 2-0, il tabellino

ROMA (4-3-3): Caesar; Bartoli, Wenninger, Minami, Di Guglielmo; Greggi, Andressa (76′ Cinotti), Giugliano; Serturini (73′ Glionna), Giacinti (73′ Haug), Haavi (87′ Landstrom). All.: Spugna.

MILAN (3-4-3): Giuliani; Arnadottir, Fusetti (93′ Carage), Mesjasz; Soffia (75′ Vigilucci), Adami (65′ Andersen), Dubcova, Tucceri Cimini; Bergamaschi, Piemonte, Thomas. All.: Ganz.

MARCATRICI: 18′ Minami, 43′ Giacinti

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!