Pomigliano Femminile-Como Women 2-2, primo punto per entrambe le squadre

Pomigliano e Como si danno battaglia per novanta minuti e danno spettacolo. Alla fine è un punto a testa che smuove la classifica di entrambe in Serie A donne.

Gol e spettacolo in Pomigliano FemminileComo Women, gara valida per la quarta giornata del campionato di Serie A donne.

Al termine di una sfida che ha visto il Como andare avanti, venire rimontato e riacciuffare il risultato quasi al 90′, è dunque arrivato un 2-2 che permette a entrambe le squadre di trovare il primo punto in questo campionato.

de la fuente pomigliano femminile como women
Ph. Fabrizio Cusa – LiveMedia

Pomigliano-Como femminile, primo tempo

Dopo un buon avvio del Pomigliano, a sbloccare la partita al 14′ è il Como femminile con Beccari, brava a spuntare sul secondo palo per sfruttare al meglio il cross di Di Luzio.

Le padrone di casa comunque non ci stanno e, pur rischiando grosso (traversa di Borini al 16′), pochi minuti trovano il gol con Tatiely, brava a piazzarla quasi all’incrocio e a permettere al Pomigliano di portarsi al riposo sul risultato di parità.

Pomigliano-Como femminile, secondo tempo

La ripresa comincia su alti ritmi e con il salvataggio sulla linea di Passeri su di Di Luzio, brava a scavalcare Cetinja con un preciso pallonetto.

Scampato il pericolo, però, il Pomigliano Femminile si ributta in avanti e al 54′ trova il gol: tiro di Corelli, braccio in area di Kravets e rigore trasformato da Tatiely che permette alle padrone di casa di ribaltare il match.

Quanto tutto sembra ormai chiudersi con la vittoria campana, arriva però il gol di Konat, bravissima a coordinarsi da fuori area sugli sviluppi di un calcio di punizione e a segnare il gol del definitivo 2-2.

Vedi anche: Serie A femminile, calendario partite

Tabellino Pomigliano-Como femminile

POMIGLIANO (3-5-2): Cetinja; Rizza, Passeri, Konat; Novellino, Ferrario, Di Giammarino, Tatiely, Fusini; Corelli (56′ Martinez), Amorim (85′ Sangare). All.: Romaniello

COMO (4-3-3): Korenciova; Brenn, Kravets, Lipman, Borini; Hilaj (70′ Pastrenge), Karlenas, Picchi (46′ Kubassova); Pavan (60′ Stapelfeldt), Di Luzio (82′ Beil), Beccari. All.: De la Fuente

RETI: 14′ Beccari (C), 21′ e 54′ rig. Tatiely (P), 89′ Beil

Vedi anche: Risultato Parma Vs Milan femminile

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!