Pallone d’Oro femminile 2021: chi sono le giocatrici favorite

Il Pallone d’Oro 2021 femminile sarà assegnato il 29 novembre a Parigi, chi sono le giocatrici favorite come funziona la votazione. Pronostici previsioni e candidate.

Il Pallone d’Oro è diventato uno degli appuntamenti più attesi dell’anno anche nel calcio femminile.

Pallone d'Oro
A destra, accanto a Modric, Ada Hegerber, la prima donna a vincere il Pallone d’Oro

Il premio sarà assegnato nel corso di una cerimonia di gala in programma a Parigi nella serata del 29 novembre. E se in ambito maschile tutto è molto incerto e ci sono almeno quattro-cinque nomi che si dividono i favori del pronostico, in ambito femminile, alcune scelte potrebbero sembrare molto più chiare.

Pallone d’oro 2021: come funziona la votazione

A votare il Pallone d’Oro sono un gruppo di giornalisti, uno per ogni nazione iscritta alla FIFA,  riconosciuti come portavoce del loro paese e accreditati sia dalla FIFA che da France Football. Si tratta di un pool estremamente ristretto ed elitario che può esprimere la propria preferenza per uno o più giocatori in ordine di importanza.

La votazione avviene in modo segreto: il primo prescelto di ogni giornalista chiamato a votare, in tutto sono 180, raccoglie 5 punti. Il secondo quattro, il terzo tre e così via…. La somma di tutti i punti raccolti dai candidati, dopo l’ultima scrematura sono venti, vince il premio.

Solitamente alla cerimonia di gala presenziano i tre atleti più votati per ogni singola categoria. La notte del Pallone d’Oro, infatti, non si premia soltanto il miglior giocatore del mondo ma anche la migliore giocatrice, il miglior portiere, il miglior attaccante, il gol più bello e l’allenatore più bravo. Un premio destinato a restare nel curriculum agonistico di uno sportivo per tutta la vita.

Pallone d'Oro
Il Pallone d’Oro, assegnato il 29 novembre a Parigi

Pallone d’oro femminile 2021

La storia del Pallone d’Oro femminile è molto recente perché il premio, di fatto, è stato istituito solo nel 2018 ed è stato assegnato appena due volte. Lo scorso anno il premio fu cancellato a causa della pandemia. A vincerlo, nel 2018, fu la norvegese Ada Hegerberg di strettissima misura sulla danese Pernille Harder. Nel 2019 il riconoscimento andò con un autentico plebiscito all’americana Megan Rapinoe.


Pallone d’oro 2021 candidate

Quest’anno le principali candidate al riconoscimento sono soprattutto quattro: Alexia Putellas, del Barcellona, 33 gol e 25 assist, ha vinto tutto in Spagna ma anche la Champions League femminile. L’australiana Sam Kerr, recentemente passata a peso d’oro al Chelsea con cui ha vinto la Scarpa d’Oro e il titolo nazionale britannico. Il capocannoniere spagnolo Jennifer Hermoso, anche lei del Barcellona vicecampione d’Europa e la sua compagna di squadra,  Lieke Martens, olandese, meravigliosa giocatrice completamente rilanciata dopo due anni molto complicati a causa di un paio di gravi infortuni.

Le voci si sprecano e, esattamente come poche ore fa una clamorosa indiscrezione con tanto di documento diffuso attraverso Twitter – che poi si è scoperto essere un clamoroso falso – assegnava il Pallone d’Oro maschile, ancora una volta a Leo Messi, anche in ambito femminile le illazioni sono moltissime.

Secondo i bookmakers la superfavorita sarebbe Sam Kerr, protagonista di una stagione straordinaria non soltanto a livello di club ma anche con la sua nazionale australiana.

Tra le 20 giocatrici inserite nel cosiddetto leak, il novero delle candidate alla votazione definitiva, non ci sono né giocatrici italiane né giocatrici che militano nel nostro campionato di serie A candidate al pallone d’oro 2021.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!