Inter-Pomigliano, il tornado Polli si abbatte sulle campane

L’Inter ne fa sei contro il Pomigliano e aggancia la Juve al primo posto. Devastante Elisa Polli, autrice di una tripletta.

È un’Inter femminile spietata quella vista quest’oggi al Franco Ossola: le nerazzurre hanno infatti regolato il Pomigliano donne con un tennistico 6-1 che non ammette repliche.

Sugli scudi una super Elisa Polli, autrice di una tripletta, ma anche un’ottima Njoya (doppietta per lei).

polli inter women pomigliano
Ph. Domenico Cippitelli – LiveMedia

Inter-Pomigliano femminile, cronaca primo tempo

L’Inter Women parte subito fortissimo e cinge d’assedio l’area del Pomigliano che regge fino al 15′, quando Santi imbuca per Polli che non ha problemi a battere Cetinja. La numero 9 di casa è decisamente in giornata e, infatti, sette minuti è sempre lei a raddoppiare per le nerazzurre, questa volta con una gran girata sugli sviluppi di un corner.

La squadra di Romaniello tuttavia non molla e, pur subendo, al 42′ avrebbe una grande occasione, ma Ferrario su rigore si fa ipnotizzare da Durante che respinge e permette alle meneghine di andare a riposo in doppio vantaggio.

Inter-Pomigliano femminile, cronaca secondo tempo

Il primo tempo comincia come il primo, vale a dire con l’Inter in gol con Polli: bastano infatti pochi secondi all’attaccante per trovare la tripletta con una gran botta da fuori area e portarsi a casa il pallone.

La reazione campana c’è e al 54′ Dias accorcia con un tap-in, portando il risultato sul 3-1. Si tratta però solamente di un’illusione: Karchouni (gran tiro dal limite dell’area al 70′) e Njoya (83′ e 91′) nei minuti successivi fisseranno infatti il risultato sul 6-1 finale.

L’Inter Women dunque vince e si porta a sette punti, agganciando la Juvntus in prima posizione. Ancora mestamente a quota zero, invece, il Pomigliano femminile.

Vedi anche: calendario partite Serie a femminile

Tabellino Inter-Pomigliano femminile

INTER: Durante; Sonstevold (75′ Robustellini), Kristjansdottir, Alborghetti, Merlo; Karchouni (84′ Brustia), Mihashi (75′ Fordos), Santi (46′ Pandini); Njoya, Polli (65′ Marinelli), Chawinga. All.: Guarino

POMIGLIANO: Cetinja, Fusini, Konat, Passeri, Corelli, Gallazzi (85′ Rabot), Neves, Rizza, Martinez (66′ Di Giammarino), Ferrario, Novellino (51′ Dias). All.: Romaniello.

RETI: 15′ e 22′ Polli (I), 46′ Polli (I), 53′ Dias (P), 70′ Karchouni (I), 83′ e 91′ Njoya (I)

Vedi anche: Milan Sassuolo primo successo delle rossonere

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!