Impresa Pomigliano Femminile, il Milan Women crolla

Il Pomigliano donne batte il Milan Femminile per 2-1 grazie a una rete nel finale. Seconda vittoria di fila in Serie A per le campane.

Il Pomigliano Women firma l’impresa: le campane sono infatti riuscite a battere il Milan Femminile nel match disputatosi questo pomeriggio.

Vediamo cronaca e tabellino della partita.

Pomigliano milan femminile giuliani novellino
Ph. Salvatore Varo – LiveMedia

Pomigliano-Milan femminile, primo tempo

Dopo un avvio piuttosto equilibrato, a prendere in mano la gara è subito il Milan donne, anche se in modo piuttosto fortunoso: sull’angolo di Tucceri Cimini è infatti Passeri a battere il proprio portiere e a firmare l’autorete che vale lo 0-1 rossonero.

La reazione del Pomigliano comunque non si fa attendere e così, alla mezz’ora, Amorim Dias riceve da Gallazzi, entra in area e trafigge Giuliani per la rete del pareggio.

Prima dell’intervallo, ecco uno degli episodi più importanti della gara: al 43′ infatti Grimshaw si fa espellere incassando due gialli in pochi secondi (il primo per un fallo, il secondo per proteste). Le squadre vanno dunque a riposo sull’1-1, ma con il Milan costretto a giocare in dieci.

Vedi anche: giocatrici rosa Milan Femminile

Pomigliano-Milan femminile, secondo tempo

La ripresa è sostanzialmente un continuo cambio di fronte: pur in inferiorità numerica, il Milan women è fermamente intenzionato a far valere la maggiore qualità delle singole giocatrici, concedendo però al contempo pericolosi contropiede alla padrone di casa che, vista la situazione, annusano odore di impresa.

Ad avere la meglio alla fine saranno proprio le Pantere, a segno all’89’ con Novellino, brava a trafiggere Giuliani all’89’.

La sfida si chiude dunque sul 2-1 con il Pomigliano Women che festeggia la seconda vittoria di fila e si piazza al settimo posto. Crollo invece del Milan, con al squadra di Ganz che non si schioda dalla quinta posizione.

Vedi anche: calendario partite Serie A femminile

Tabellino Pomigliano vs Milan 2-1

POMIGLIANO (4-3-3): Cetinja; Rizza, Passeri, Konat, Fusini; Gallazzi, Taty (87′ Fierro), Di Giammarino (94′ Miotto); Ferrario, Amorim Dias, Martinez. All.: Sanchez

MILAN (3-4-2-1): Giuliani; Arnadottir, Fusetti, Mesiasz; Andersen (85′ Soffia), Grimshaw, Adami, Tucceri Cimini (55′ Vigilucci); Piemonte, K. Dubcova (55′ Mascarello); Asllani. All.: Ganz

RETI: 18′ aut. Passeri (M), 30′ Amorim Dias (P), 89′ Novellino (P)

ESPULSE: 43′ Grimshaw

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!