Juventus – Kiryat Gat 3-1, pur con qualche ansia di troppo

La Juventus women vince anche la finale del girone di qualificazione e accede alla seconda fase eliminatoria di Champion League

Una buona Juventus, ancora una volta brava a a costruire molto gioco e tante occasioni da gol ma poco precisa in attacco, batte le israeliane del Kiryat Gat e accede alla seconda fase eliminatoria per qualificarsi ai gironi di Champions League femminile.

Juventus Women
Seconda vittoria, e la Juventus di qualifica alla seconda fase eliminatoria di Champions League (Juventus Women)

Una vittoria assolutamente meritata quella della squadra di Joe Montemurro che però, ancora una volta, a corso qualche rischio di troppo a fronte di un gran numero di palle gol che non si sono concretizzate.

Juventus – Kiryat Gat 3-1

Con una squadra quasi del tutto rivoluzionata rispetto a quella che aveva nettamente battuto le lussemburghesi del Racing Union, la Juventus femminile fa la partita fin dal primo minuto rendendo il portiere avversario Rubin la grande protagonista del match. Il vantaggio firmato dall’esordiente Cantore, con uno splendido pallonetto, è troppo poco rispetto a tutto quello che la Juventus confeziona nell’area di rigore avversaria senza trovare il bersaglio contro una squadra, peraltro, quasi esclusivamente concentrata sulla fase difensiva.

Il raddoppio di Zamanian in avvio di ripresa sembra chiudere i conti chiamare ma, nell’unica distrazione difensiva che la Juventus concede in due partite, il Kyriat Gat trova il gol di Da Silva che riapre la partita. Non bastano i cambi, e la continua pressione della Juventus verso la porta avversaria. il gol della sicurezza arriva solo a tempo quasi scaduto, con Arianna Caruso. Pur senza rischiare moltissimo la Juventus archivia con qualche angoscia di troppo una partita che poteva essere risolta molto prima.

Bianconere che, per la seconda stagione consecutiva, accedono alla seconda fase di qualificazione della Champions League e attendono adesso il nome della prossima avversaria dal sorteggio in programma il 31 agosto.

Passa anche la Roma: battuto ai rigori il Paris FC

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!