Formula 1 GP Monaco, Leclerc in pole davanti a Sainz. Festa Ferrari

F1, doppietta della Ferrari nelle qualifiche del Gran Premio di Montecarlo. Solo quarto Verstappen

Formula 1 – Montecarlo si dipinge di rosso dopo le qualifiche ufficiali. Nel Gran Premio di Monaco, il pilota di casa Charles Leclerc conquista la pole position con la sua Ferrari davanti al compagno di squadra Carlos Sainz. Seconda fila per le Red Bull con Perez davanti al leader del Mondiale Verstappen.

LEGGI ANCHE: Classifica piloti e costruttori

Incidente in Q1

Un circuito cittadino come quello di Monaco nasconde sempre insidie e la minima imprecisione può portare a contatti e incidenti che portano comunque all’uscita di bandiere rosse o gialle, pertanto è preferibile non farsi trovare ingarbugliati in situazioni complicate da cui uscire.

Lo sanno bene anche in casa Ferrari, che al termine del Q1 piazza entrambe le vetture ai primi due posti, con Tsunoda che invece va a sbattere, senza conseguenze per il pilota, ma costringe all’uscita la bandiera rossa, e quindi la temporanea sospensione delle prove. Al termine del Q1 sono eliminati Albon, Gasly, Stroll, Latifi e Zhou.

LEGGI ANCHE: Gp Monaco quando vedere la Ferrari

La Q2 fila liscia

Nessun problema per le Rosse nemmeno in Q2 di Monaco. Nessun incidente in questa sessione e Leclerc che mantiene la leadership davanti a Perez e Sainz, mentre sono eliminati Tsunoda, Bottas, Magnussen, Ricciardo e Schumacher.

Bagarre in Q3 e gioia Ferrari

La Q3 del Gp di Montecarlo inizia subito con il tempone di Leclerc, abile a rifilare due decimi a Sainz e tre alle Red Bull. Il primo tentativo è stato veloce per tutti e le prime quattro posizioni della griglia non mutano più.

Da segnalare solamente l’incidente di Perez, a trenta secondi dalla conclusione della Q3, poco prima dell’ingresso del tunnel. Nessun problema per il pilota Red Bull.

LEGGI ANCHE: Di chi è la Ferrari oggi e qual è il suo futuro

I tifosi della Ferrari sognano

Dopo una qualifica così, i tifosi della Ferrari non possono far altro che sperare in una doppietta anche domani in gara, con Leclerc, che corre in casa, chiamato a riprendersi la vetta nella classifica del Mondiale che ora vede Verstappen in prima posizione.

Il monegasco della Ferrari partirà quindi dalla pole davanti a Sainz, Perez, Verstappen, Norris, Russell, Alonso, Hamilton.

Related Posts

Ben tornato!