20 film da vedere degli anni 90. I più belli e famosi

I migliori film anni ’90, quelli da vedere assolutamente, se non li avete visti, o magari da vedere ancora una volta perché non stancano mai.

FILM ANNI 90. Forse mai come negli anni ’90 sono stati prodotti film rimasti davvero nella memoria di tutti. Chi non conosce Pulp Fiction, Matrix o Titanic?
Ma la lista di film memorabili usciti al cinema durante il decennio che va dal 1990 al 1999 sarebbe davvero interminabile, e scegliere i migliori, quelli da vedere ad ogni costo, è quasi un’impresa.

Però abbiamo voluto provarci, e abbiamo scelto per voi 20 splendidi film imperdibili degli anni ’90.

Molti si possono trovare anche su Netflix, Amazon Prime o altre piattaforme di film in streaming, e sono quindi facilmente alla portata di chi li voglia vedere. O rivedere, magari per la terza volta!

I 20 film imperdibili degli anni ’90

Thelma & Louise (1991)

thelma e louise film anni 90
Le due amiche Thelma (Geena Davis) e Louise (Susan Sarandon) condividono una certa insoddisfazione per le loro vite e per le loro relazioni con gli uomini. In seguito all’ennesimo sopruso, decidono di fuggire, di lasciare la città alla ricerca della libertà. In un parcheggio però un uomo cerca di violentare Thelma e viene ucciso da Louise, accorsa in difesa dell’amica.

Da qui il road movie diventa un film di fuga. Si tratta di un vero cult degli anni 90, un film da vedere ancora oggi dopo tanti anni, diretto con particolare grazie da Ridley Scott. Attori e attrici tutti fenomenali, si segnala anche un giovanissimo Brad Pitt, già molto bravo.

Balla coi lupi (1990)


E’ del 1990 questo film lungo (quasi 4 ore) e di grandissimo successo che vede la regia di Kevin Costner, il quale interpreta anche il protagonista. Ha vinto sette Oscar e racconta la storia di un soldato che, durante la Guerra di secessione, fa amicizia con una tribù di Indiani.

All’epoca rappresentò un vero successo globale, incassi planetari, ottima accoglienza della critica, che lanciò Costner in una carriera stellare sia come regista sia come attore. Resta un film simbolo degli anni 90, nonché uno dei più belli e originali dell’epoca della Guerra di secessione e sul rapporto tra i coloni e gli indigeni. Molto belle le musiche di John Barry.

Seven (1995)

seven film anni 90
Un poliziesco thriller che ha fatto scuola, questo lungometraggio di David Fincher con Brad Pitt, Morgan Freeman, Gwyneth Paltrow e un indimenticabile Kevin Spacey. E’ la storia, cupissima, di un enigmatico serial killer che uccide secondo i sette vizi capitali. Due poliziotti cercano di prenderlo. Buio, senza speranza, pieno di colpi di scena e con un finale rimasto celebre, è uno dei film più belli degli anni Novanta che all’epoca diede nuova linfa al genere poliziesco.

Edward mani di forbice (1990)

edward mani di forbice film
Edward è un ragazzo creato da uno scienziato. Lo scienziato però muore prima di poterlo completare, ed Edward così si ritrova solo, e con delle lame taglienti al posto delle mani. Una famiglia lo adotta, e tra varie disavventure Edward troverà l’amicizia e l’amore, almeno per un po’.

Film che ha sicuramente segnato in maniera indelebile l’inizio degli anni ’90, Edward mani di forbice è anche il primo film in cui collaborano il regista Tim Burton e Johnny Depp, che interpreta Edward. Sicuramente uno dei più eccentrici film anni 90.

Il silenzio degli innocenti (1991)

il silenzio degli innocenti film
Il film che ha lanciato definitivamente il “mostro” Hannibal Lecter, un colto e raffinato serial killer cannibale, qua interpretato da Anthony Hopkins in splendida forma. Al suo fianco la brava Jodie Foster, che indaga su degli omicidi forse legati al killer. Il film di Jonathan Demme all’epoca è stato un grandissimo successo di pubblico e ha vinto svariati premi Oscar, lanciando una saga di grande successo. Resta ancora oggi un thriller originale, teso e praticamente perfetto, da vedere e rivedere. Una vera perla del genere.

Ghost – Fantasma (1990)

Ghost_-_Fantasma
Interpretato da Patrick Swayze, Demi Moore e Whoopi Goldberg, questo film è senza dubbio memorabile. Ottenne due premi Oscar e un’enorme successo. Si tratta di un film romantico, capace però anche di divertire (le scene con Whoopi Goldberg sono davvero spassose), e di creare suspence.

La storia, in breve, è quella di un uomo pronto a tutto pur di difendere la propria fidanzata, che le rimane accanto anche dopo essere stato ucciso.

Lezioni di piano (1993)

lezioni di piano film
Una donna, vedova e muta, si trasferisce con sua figlia in un’isola della Nuova Zelanda con l’uomo che deve sposare. Unica sua consolazione: suonare il piano, cosa che le viene vietata. Ma grazie a un altro uomo, le cose cambieranno. Un dramma che ha segnato un’epoca, della regista neozelandese Jane Campion, una delle registe donne più famose della storia. Un bellissimo film anni 90, di cui sono famose le musiche e il cast eccezionale formato da Holly Hunter, Harvey Keitel, Sam Neill, Anna Paquin.

Le Iene (1992)

le iene
Esordio di Quentin Tarantino ancora lui, con questo film, Le Iene, che, assieme a Pulp Fiction, ha segnato il decennio. All’epoca fu un vero e proprio caso per il cinema americano e non solo. Violenza, umorismo, musica, dialoghi lunghissimi e divertenti, sangue e regia geniale. Moltissime le citazioni, la storia è quella di una rapina finita male con tutta una serie di grandi attori come Harvey Keitel, Tim Roth, Michael Madsen, Steve Buscemi e lo stesso Quentin Tarantino che interpreta uno dei personaggi.

Nightmare Before Christmas (1993)

nightmare before christmas immagine
È difficile che qualcuno, nel 2019, non abbia ancora visto Nightmare Before Christmas. Se però vi manca, sicuramente dovete colmare la lacuna. Si tratta di un film di animazione diretto da Henry Selick, ma ideato e prodotto da Tim Burton.

È realizzato completamente in stop-motion, usando cioè dei pupazzi, animati manualmente. La storia è quella di Jack Skeletron, il re delle zucche del paese di Halloween, che, stanco di dover impaurire i bambini, decide di occuparsi per una volta del Natale. Ma le cose non andranno proprio nel verso giusto. Tra divertimento e horror, memorabili le musiche di Danny Elfman.

Pulp fiction (1994)

pulp fiction film
Eccoci arrivati quasi a metà degli anni ’90, è infatti il 1994 l’anno in cui esce Pulp fiction di Quentin Tarantino. Il film ottenne la Palma d’oro al Festival di Cannes ed ebbe subito un enorme successo di pubblico, diventando un cult già da subito.

Notevole, se si considera che Tarantino aveva solo trentun anni e aveva già girato Le Iene. In Pulp fiction recitano John Travolta, Samuel L. Jackson, Uma Thurman e Bruce Willis, per citare solo i più famosi. La trama non è una sola, perché le storie sono quattro, e si tratta in tutti i casi di storie violente in cui i personaggi sono gangter, killer, boss della malavita o semplici rapinatori.

Hong Kong Express (1994)


Mentre nel 1994 uscivano grandissimi film targati USA, destinati a diventare cult per più generazioni, dall’Oriente arrivava una perla assoluta del cinema anni 90. Hong Kong Express, del regista Wong Kar-wai che diventerà sempre più famoso negli anni successivi. Ma già questo film fu un successo prima in patria e poi, lentamente, in tutto il mondo. Due storie, personaggi originali e una regia molto esuberante ne fanno uno dei film migliori degli anni 90, un vero classico da rivedere ancora oggi o da riscoprire se non l’avete mai visto.

Il re leone (1994)

il re leone

Il 1994 è anche l’anno in cui esce Il re leone, lungometraggio animato Disney che ha senza dubbio segnato gli anni ’90. La storia è ambientata in Africa, dove nelle “Terre del branco” nasce e cresce Simba, il giovane figlio del leone Mufasa, sovrano del regno. Lo zio Scar, geloso del cucciolo, farà però in modo di prendere il suo posto sul trono. Le musiche di Hans Zimmer con le canzoni di Elton John contribuirono a farne un cult.

Quei bravi ragazzi (1990)

quei bravi ragazzi
Uno dei film più famosi del grande regista Martin Scorsese, nonché uno dei film più belli e famosi degli anni 90. Segue la formazione criminale di un giovane di New York tra i mafiosi italo-americani. Un film che ha fatto epoca, pieno di scene diventate cult e di attori protagonisti del calibro di Robert De Niro, Joe Pesci e Ray Liotta. Ma a passare alla storia è soprattutto la storia e la regia di Scorsese, in un film violento, drammatico e incredibilmente avvincente. Un vero capolavoro degli anni 90 e della storia del cinema tutta.

Titanic (1997)

titanic
Chi non ha visto Titanic e non conosce la storia di Jack e Rose? Il film, scritto e diretto da James Cameron, che lo ha anche prodotto insieme a Jon Landau, è un colossal drammatico in cui viene raccontato il primo e ultimo viaggio del Titanic.

La pellicola dura ben 195 minuti e nella prima metà del film viene principalmente raccontato l’amore travolgente e impossibile tra Jack (Leonardo DiCaprio) e Rose (Kate Winslet), entrambi a bordo del Titanic, mentre nella seconda viene mostrata soprattutto la tragedia dell’affondamento del transatlantico. Un film davvero romantico e spettacolare, che ottenne ben undici Premi Oscar.

The Truman Show (1998)

the truman show film
The Truman Show, diretto da Peter Weir e interpretato da Jim Carrey, uscì nel 1998 e ottenne subito grande successo, diventando poi un film cult.
Si tratta di un film che oscilla tra dramma, satira e fantascienza in cui si racconta la strana storia di Truman Burbank, adottato alla nascita da un network televisivo che fa di lui l’attore inconsapevole di uno spettacolo.

L’intera vita di Truman è infatti ripresa ventiquattro ore su ventiquattro e tutte le persone che gli sono intorno sono attori. Si tratta di un film che fa ridere ma anche riflettere, sicuramente da vedere e rivedere.

Jurassic Park (1993)

jurassic park film anni 90
Anno 1993, uno dei film più famosi di sempre, tratto da un romanzo di Michael Crichton e diretto da un maestro come Steven Spielberg. All’epoca incassò 920 milioni di dollari appena uscito. Nessuno ha mai visto i dinosauri, ma questo film rendeva l’esperienza reale, o quantomeno molto realistica. La storia è nota: viene creato un parco di divertimento con veri dinosauri, ricreati attraverso processi genetici. Ovviamente le cose andranno male. E’ rimasto iconico il T-Rex e questo film ha dato il via a una saga, che è continuata fino a pochi anni fa cpn “Jurassic World – Il regno distrutto” del 2018. Un vero e proprio classico e uno dei film più famosi degli anni 90.

Il grande Lebowski (1998)

il grande lebowski film
In una lista dei film imperdibili degli anni ’90 non poteva mancare Il grande Lebowski, film del 1998 diretto, scritto e prodotto dai Fratelli Coen in cui recitano, tra gli altri, Jeff Bridges, Julianne Moore e Steve Buscemi.

Il film, in cui si raccontano le bizzarre disavventure di Jeffrey Lebowski e dei suoi amici, non ebbe inizialmente un grandissimo successo al botteghino, ma nel giro di poco tempo divenne un vero cult, tanto che dal 2002 si tiene ogni anno in Kentucky il Lebowski Fest.

Matrix (1999)

matrix film
«Matrix è ovunque. È intorno a noi. Anche adesso, nella stanza in cui siamo. È quello che vedi quando ti affacci alla finestra, o quando accendi il televisore. L’avverti quando vai al lavoro, quando vai in chiesa, quando paghi le tasse. È il mondo che ti è stato messo davanti agli occhi per nasconderti la verità».

Come dimenticare queste parole pronunciate da Morpheus in Matrix? Il film, diretto dalle sorelle Wachowski (quando ancora erano fratelli) e interpretato da Keanu Reeves vinse quattro Oscar ed ebbe subito ottimi incassi e giudizi positivi dai critici. Ha avuto due sequel, Matrix Reloaded e Matrix Revolutions.

Fight Club (1999)

fight club
Terminiamo la nostra lista in bellezza, con un film veramente imperdibile. Diretto da David Fincher e interpretato da Edward Norton, Brad Pitt e Helena Bonham Carter, Fight Club è stato inserito al decimo posto nella Lista dei 500 migliori film della storia secondo Empire.

Tratto dal romanzo di Chuck Palahniuk, Fight Club racconta la storia di un uomo che prova un grande disagio nei confronti della società moderna basata sul consumismo e che per sopportare il proprio malessere fonda insieme all’amico Tyler Durden un club di lotta libera segreto. Ma le cose non sono come sembrano e il protagonista è sempre più confuso, finché non si comprende la vera identità di Tyler Durden.

I film anni ’90: intramontabili

Vi abbiamo proposto quelli che secondo noi sono i titoli davvero imperdibili tra i moltissimi film usciti al cinema negli anni Novanta.

Necessariamente, dovendo fare una scelta, molti film sono rimasti fuori dalla lista, ma in quel decennio sono nati anche film come Braveheart (1995), Schindler’s list (1993), Gli spietati (1992), Mediterraneo (1991), Terminator 2 (1991), I soliti sospetti (1995), Ritorno al futuro – Parte III (1990) o Philadelphia (1993) che al pari di quelli che abbiamo elencato sopra hanno segnato in modo indelebile la storia del cinema e i cuori degli spettatori.

Si tratta di anni in cui il cinema è stato estremamente prolifico, e i film usciti allora hanno esercitato una grande influenza su quelli prodotti negli anni successivi.

Quello che è certo è che se oggi uscisse al cinema un film con le stesse caratteristiche che avevano quelli prodotti in quegli anni, sarebbero in pochi a lamentarsene.

Quindi, se volete vedere – o rivedere – uno dei film che abbiamo elencato vi auguriamo buona visione!

Vedi anche:

Serata nostalgica? Prova questa playlist! Canzoni italiane anni 90: le più belle e famose

Articoli Correlati

Add New Playlist