Le novità in medicina estetica

Femminili e naturali, così si vogliono le italiane, nessuna forzatura, lo dice il 45% delle intervistate, secondo una recente indagine di Astra Ricerche che approfondendo il tema del ricorso alla bellezza ha fotografato un quadro preciso. Il 65% delle Italiane non rinuncia al ritocco nonostante la crisi economica, il 39% ha problemi con le rughe del contorno occhi, mentre il 34% con la pelle poco tonica delle guance.

Le tecniche più richieste? Per il 66% i dermofiller e per il 65% il botulino, trattamenti che assicurano maggiore serenità per vivere meglio i rapporti con partner, amici e colleghi. Le “punturine” danno un viso naturale e riposato, come al ritorno di una bella vacanza e gli effetti collaterali sono molto rari. La ricerca ha anche evidenziato che i trattamenti estetici ormai fanno parte delle abitudini beauty. I filler non sono più considerati un lusso riservato alle celebs, ma un aiuto in più per accrescere lo charme di ogni donna.

Articoli Correlati

Add New Playlist