Bellissime dopo il parto. Come dimagrire rassodando il corpo

Come faccio a perdere peso realmente e seriamente dopo il parto? Questa è la domanda che si pongono le neomamme. La risposta è qui in questi tre esempi e consigli.

Dimagrire dopo il parto – Le star e modelle che hanno perso peso dopo il parto e sono tornate in forma in forma in breve tempo sono tante, tra queste la bellissima modella Adriana Lima. Dopo pochi mesi dalla nascita di Valentina ha sfoggiato alla sfilata di Victoria’s Secret un fisico mozzafiato. Il suo segreto? Allenamento intenso (corsa, salto con la corda, bicicletta) senza mai saltare una lezione e una dieta rigida, praticamente no carb, a base di frullati di vitamine, verdure verdi, carni bianche pesce e barrette di proteine.

Ma non è la sola tra le mamme vip, pensiamo a  Jennifer Lopez che ha riacquistato il suo vitino da vespa e il suo celebre fondoschiena tonico in breve tempo. E così anche Katie Holmes, Nicole Kidman e Angelina Jolie. Ma anche in Italia gli esempi non mancano: Alessia Marcuzzi, Martina Colombari, Federica Panicucci, Ilaria d’Amico, tutta con una silhouette filiforme dopo la gravidanza. Come hanno fatto?

Dimagrire rassodando il corpo dopo il parto: Dieta ferrea&Personal trainer

Le celebs devono ritornare in forma velocemente per riprendere la loro attività lavorativa. Senz’altro hanno un’quipe medica alle spalle che le assiste in continuazione in modo da non avere problemi nel seguire una dieta rigorosa, studiata su misura per loro. E sono anche allenate da un personal trainer che le aiuta a riconquistare le physique du role. Jessica Alba, per esempio, ha seguito il programma neo mamme Baby Bulge Be Gone, ideato da Ramona Braganza, che comprende un’ora di esercizi al giorno tra pettorali, crunch, stetching e piegamenti.

A questo work out ha aggiunto una dieta di 1700 calorie quotidiane: verdure, proteine, pochi carboidrati e molta acqua. Christina Aguilera  durante la gravidanza era ingrassata 18 chili,li ha persi in soli 4 mesi grazie a una dieta di 1800 calorie e un workout giornaliero di 90 minuti per 5 giorni la settimana. Il suo programma? Tapis roulant, esercizi per tonificare i bicipiti, gli addominali e alla fine stretching.

La dieta dopo il parto

Seguire le diete rigide cui si sottopongono le celebs non è il caso, si corre il rischio di peggiorare le cose.  Mangiare poco e male è controproducente,si perde peso in poco tempo, ma dopo un po’ l’organismo reagisce e i chili si riacquistano velocemente. Una neomamma ha, invece, bisogno di nutrirsi, reintegrare caldo e ferro e di assorbire tutte le vitamine.

Solo un’alimentazione corretta, meglio se consigliata da un nutrizionista, unita a una ginnasatica mirata può farvi tornare in forma in qualche mese. Ad ogni modo ci sono delle regole basic da seguire. Non saltare i pasti principali e fare piccoli spuntini che placano la fame. In una dieta saranno sempre presenti i cereali, ridotti gli alimenti grassi, e consumati in modo contenuto pane e pasta. Attenzione va riservata ai dolci, biscotti, soft drinks e vino, che vanno assunti in modo limitato. Abbondare, invece, in frutta e verdura, ricchi di vitamine e sali minerali, pilastri della dieta.

Vedi anche: Gravidanza come non rovinare il corpo

Aerobica e palestra per dimagrire dopo la gravidanza

Quali sono gli esercizi più indicati per recuperare la forma fisica dopo i nove mesi di attesa? La risposta è che non esite una soluzione valida per tutte. «Ogni donna ha la sua costituzione fisica e la gravidanza modifica diversamente il corpo di ciascuna», dice Rosy Franchini,  responsabile del centro La Palestra a Monza. «Il consiglio è quello di riprendere al più presto l’attività fisica, in assenza di controindicazioni, basta aspettare una decina di giorni dopo il parto.

E’ chiaro che l’attività deve essere moderata, mai troppo stressante,soprattutto se la neomamma allatta il suo piccolo. Gli esercizi più indicati sono quelli di tipo aerobico, cioè che bruciano i grassi e richiedono un grande consumo di ossigeno,come camminare, nuotare, fare ginnastica, soprattutto sollecitando i muscoli addominali, quelli della colonna vertebrale e del pavimento pelvico».

Vedi anche: La cellulite dopo la gravidanza scompare

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!