Spiedini di coda di rospo in padella

codadirospo1agosto11

Questi spiedini di coda di rospo in padella sono arricchiti dal sapore dolce del cipollotto fresco. Potete cucinarli sulla griglia o in padella dopo la marinatura del pesce. La ricetta che Vi proponiamo oggi è assai semplice e saporita, ma per farla bene, il pesce deve essere freschissimo. Ecco i passi da seguire e la lista della spesa

Ingredienti per 4 porzioni

  • 500 gr di coda di rospo, la polpa deve essere giá pulita e preparata dal pescivendolo
  • 10 cipollotti
  • 1 limone biologico
  • Olio extra vergine di oliva
  • Vino bianco secco
  • Sale e pepe
  • spiedini di legno

Come fare gli spiedini di coda di rospo in padella

In una ciotola versate il succo del limone e la buccia tagliata a listarelle sottili, senza la parte bianca.

Aggiungete l’olio di oliva e mescolare bene.

Lavate e asciugate la polpa della coda di rospo, quindi tagliate il pesce a dadini e  metteteli nella marinata con olio e limone.

Conservate in frigo per circa un ora.

Nel frattempo pulite i cipollotti, dovete eliminate la parte verde.

Mettete a bagno gli spiedini di legno per circa 30 minuti.

Preparate gli spiedini alternando la coda di rospo con i cipollotti, spennalate gli spiedini con l’emulsione di olio e limone della marinata.

Adesso fate riscaldare una padella antiaderente, quindi mettete a cuocere gli spiedini di coda di rospo e cipollotti spruzzate con poco vino bianco e fate cuocere  per 10 minuti girandoli a metá cottura.

Gli spiedini di pesce sono pronti, serviteli caldi accompagnati da una fresca insalata.

Guarda anche Come cucinare tutti i tipi di pesce fresco e surgelato

0/5 (0 Recensioni)

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!