Susan Boyle ‘I dreamed a dream’: esce il disco della bruttina inglese ed è già record di vendite

Diventata famosa nel talent show inglese Britain’s Got Talent per la usa voce da usignolo e l’aspetto non proprio da pop star. Il suo disco, appena uscito, ha venduto 130.000 copie in un solo giorno ed ha sbancato ogni record. Ascolta le canzoni.

 

25 novembre 2009 – di Alessia Gargiulo

Quando Susan Boyle salì sul palco di Britain’s got talent, l’X-Factor inglese, aveva 47 anni ed un aspetto che non aveva nessun punto in comune con quello di una pop star, per usare un eufemismo.

Con la sua voce da usignolo ha sbalordito giudici e pubblico, diventando anche grazie al tam tam del web famosissima ed amatissima in tutto il mondo. Il 24 novembre è uscito il suo disco intitolato I dreamed a dream, come l’omonima canzone tratta dal musical Les miserables che l’aveva fatta ammettere al talent show ed è incredibilmente il disco più venduto in prevendita di sempre.

Vedi anche:

Secondo Amazon infatti solo il primo giorno ne sono state prenotate ben 134.000 copie e non solo sul suolo inglese: si potrebbe arrivare a battere il record dei Take That che in una sola settimana, lo scorso anno, vendettero 438.000 copie del loro The circus. Intanto dei mostri sacri come i Rolling Stones hanno rieditato il loro brano Wild horses, la cui cover di Susan apre il disco.

Related Posts

Ben tornato!