Costume mare 2015: come scegliere quello giusto per tutte le età

A chi sta bene il  trikini,  quale costume scegliere  se hai poco seno?  Dalla collezione di Calzedonia   una guida per scegliere il costume giusto secondo le forme del corpo e la  tua età.

Reggiseni a fascia, o a triangolo, slip a vita bassa con laccetti, arricciature, fantasie a colori fluo, oppure costumi interi dai colori puri, dettagli gioiello, scollature profonde fino all’ombelico, sulla schiena, o aperti sui fianchi, i cosiddetti monokini: tornano gli anni settanta in questo 2015, li abbiamo visti in passerella e, molto presto, li indosseremo sulle spiagge.

Bond girl o diva del passato? Vediamo come scegliere il costume giusto, facendoci ispirare dalla collezione mare 2015 di  Calzedonia, per valorizzare il nostro fisico e sentirci a nostro agio sotto l’ombrellone.

Iniziamo dal pezzo più curioso, il  trikini: attrae le giovanissime e sono soprattutto loro a poterselo permettere, sia nella versione fucsia con arricciature (prezzo 49,00 euro), sia in quella nera sexy con dettaglio a rete e gioiello  che costa 59,00 euro. Un capo che sta bene a chi ha spalle atletiche e fianchi non molto più larghi rispetto alla parte superiore del corpo. Gli oblò laterali sottolineano il giro vita, meglio darci dentro con gli addominali in palestra, se pensate di sfoggiare un monokini.

I reggiseni a fascia sono comodi per prendere il sole, un po’ meno per gli sport acquatici, tenetene conto, stanno bene a chi ha un seno prosperoso, ma non troppo: la totale assenza di spalline, può rendere il sostegno un’impresa titanica. Se siete giunoniche, optate per qualcosa di più strutturato, che metta comunque in evidenza questo “punto forte”

Sì al reggiseno a fascia anche per chi ha poco seno, se poi scegliete un modello con una fantasia vivace e delle ruches è meglio.

Diversamente da quelli in voga negli anni settanta, oggi reggiseni a fascia o a triangolo, sono quasi tutti imbottiti, con l’effetto push up stanno bene un a tutte coloro che non hanno un seno molto abbondante.

ll costume intero, tornato di gran moda negli ultimi anni, più amato dalle signore che dalle ragazzine, dona eleganza alla figura, sia nella versione sexy dallo scollo profondo sul davanti,  perfetto per una donna formosa un costume  essenziale, ma con personalità, grazie anche ai dettagli in pailettes.

Il costume intero, specie se poco sgambato, tende ad accorciare la figura, se non siete molto alte preferite il due pezzi, meglio con lo slip sottile, farà apparire più lunghe le vostre gambe. Deliziosi gli slip allacciati sui fianchi.
Culotte e slip a fascia aiutano a distogliere lo sguardo da fianchi abbondanti, portando l’attenzione al busto, perfetti abbinati a un reggiseno push up.

Anche tessuto e dettagli del costume da bagno vanno scelti con cura. Ruches, arricciature, fantasie vistose e righe orizzontali, colori chiari e vivaci, come si può immaginare, arrotondano la figura, mentre le tinte unite, anche impreziosite da pietre e ricami, vi faranno sembrare più snelle.

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!