D.A.T.E., calzature che ricordano lo stile british e street style

Una prima collezione dell’azienda fiorentina, dedicata ai bambini

(25 ottobre 2009) – Ricca di novità pronte a stuzzicare le platee internazionali più esigenti, la collezione di D.A.T.E., azienda fiorentina ormai consolidata nella produzione di calzature, propone per la linea primavera estate 2010 due linee che scelgono  materiali di primissima qualità, influenze british dei mercatini vintage londinesi, fantasie che ricordano lo street style Early Seventies e colori forti e decisi.
 
La new entry dell’azienda è la sneaker J.R. Né alta né bassa, è la prima calzatura con tacco tre quarti firmata D.A.T.E. Presentata in raso trapuntato o nappa traforata con inserti in camoscio, viene proposta in due versioni, dark o light. Altra novità della collezione, la Sport Heel: una ginnica da donna con tacco alto che unisce ironia e femminilità al comfort. Realizzata in morbidissima nappa, con  cuciture a vista, usa colori brillanti e vivaci.
 
I modelli in nappa Sport Laminated, nelle due versioni high e low, sono impreziositi dai dettagli in argento e oro. La linea “Tender”, invece, propone sei modelli che si rinnovano con le fantasie british per eccellenza: principe di galles, tartan e regimental accostati a dettagli in pelle, camoscio e velluto. E per la prima volta, durante le sfilate di Pitti Bimbo, D.A.T.E. ha proposto una linea di calzature dedicate ai più piccoli.
 
Con gli stessi ideali di qualità e semplicità della collezione per i grandi, la sneaker D.A.T.E. kids è un accessorio divertente, esclusivo e originale, presentato in due linee nei classici colori dell’immaginario infantile, e caratterizzato dall’uso di materiali di primissima qualità. Forme essenziali e colori vivaci sono presenti nelle versioni della scarpa in morbida pelle e velluto, entrambe con profili in vernice e inserti in camoscio. Dettagli in pelle metallizzata sono utilizzati nei modelli Metal e Leather. La sneaker, invece, nata dalla rivisitazione del classico modello Basket anni settanta, è interamente rivestita di soffice nappa con inserti in vernice e camoscio, in una gamma di accostamenti cromatici multicolore e d’impatto. Un occhio di riguardo per le bambine nelle versioni trendy con inserti in pelle metallizzata.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!