Abiti da sposa: le tendenze del 2013

Abiti da sposa, decorazioni, ma anche scarpe, colori, bouquet e accessori. Quali saranno le tendenze per le spose del 2013? Abiti corti, particolari eleganti e un ritorno al passato.

Tanto per iniziare la tendenza principale del 2013 sarà l’abito corto, che può essere un tubino semplice o composto da un bustino e gonna corta ma vaporosa, di tulle magari, decorata con petali di fiori di stoffa o con ricami floreali.

Lunghezze al ginocchio, dunque, abiti con gonne a tulipano o a palloncino ispirate agli anni cinquanta.

Se però la scelta fosse invece un abito lungo ma scivoloso, di pizzo o seta, potrà essere arricchito e alla moda con un vertiginoso spacco. Per quanto riguarda le calze, visto che le gambe saranno scoperte, sarà la sposa a decidere se indossarle o meno e dipenderà dal suo stile, dalla scarpa che indosserà e anche dal tempo che farà nel giorno del suo matrimonio.

Le decorazioni, i particolari, sono il punto focale e l’asso nella manica anche per un abito che già di per sé appare innovativo ed originale: cristalli, paillettes, applicazioni ed inserti di gioielli posizionati nei punti giusti soprattutto sulla schiena.

Ed è proprio un altro particolare decorativo che avrà moltissima importanza nelle tendenze abiti da sposa 2013: il colore. Saranno sempre intramontabili il bianco, l’avorio e il panna, ma molti stilisti propongono come novità e soprattutto per la primavera, colori pastello come il verde acqua marina, il rosa antico e il celeste.

Tra le tendenze non mancheranno però anche vestiti da matrimonio nei colori eccentrici, per chi vuole osare e stupire: rosso e viola.

Abiti da sposa tendenze 2013: vestiti da principessa

Un’altra proposta è l’abito da vera principessa. Per le più romantiche, per chi vorrà avere un oggetto davvero unico, elaborato ed indimenticabile, le passerelle propongono abiti da sogno, celestiali; abiti simili a delle nuvole. Per la realizzazione di questi, fondamentale saranno i materiali come il tulle, ma anche l’organza o chiffon. I modelli saranno davvero bellissimi composti da gonne voluminose ma leggere, decorate con pizzi e merletti come autentiche principesse.

In questo tipo di abito è appunto la gonna che ha una importanza fondamentale, che sia ricoperta di fiori di stoffa, o di balze di tulle, che presenti drappeggi o che sia decorata con scintillanti piccoli cristalli, la gonna deve essere ricca. Non deve essere necessariamente ingombrante o pesante ma ampia.

Abiti da sposa con maniche

Al contrario, le donne che sceglieranno abiti con uno stile più moderno, aderenti al corpo e dai tessuti luccicanti come il raso e la seta, dovranno dare maggiore importanza alle maniche. L’elemento fondamentale di questo tipo di abito sarà la manica, sia lunga che corta, dovrà essere estremamente particolare: maniche trasparenti, o di un particolare pizzo, possono essere lunghe e chiuse da un gioiello ai polsi, oppure corte a palloncino o svolazzanti.

Da non dimenticare un altro particolare per questo tipo di abito: il collo o la scollatura. Un collo alto potrebbe essere perfetto per l’inizio della primavera, magari abbinato a maniche corte, oppure con l’arrivo del caldo scolli di tutte le forme, l’importante è che siano arricchiti con particolari eleganti: pizzi, motivi decorativi ricchi ed originali, oppure i classici punti luce.

Tendenze sposa 2013 : le scarpe

Per le scarpe, la moda 2013 presenta modelli preziosissimi, curati nei particolari e di fondamentale importanza per la rifinitura dell’abito.
La più importante tendenza è la scarpa impreziosita da gioielli. Può essere completamente ricoperta di micro-cristalli, ma per chi la ritenesse troppo appariscente può allora decidere di abbinare al proprio abito una scarpa ugualmente elegante e particolare, ma arricchita di strass solo nel tacco o nel plateau, oppure un sandalo cosparso di brillantini che smorza di più l’effetto luccicante essendo alternato dal colore della pelle del piede.

La novità più appariscente di quest’anno è la scarpa gioiello color oro. L’effetto sarà davvero unico soprattutto se abbinata ad un abito bianco o guarnito di ricami e accessori dorati.

Per chi desidera scarpe più comode, ci sono le classiche ballerine arricchite di cristalli Swarovsky.

Chi invece ama il classico, potrà optare per scarpe di pizzo o sandali decorati con bouquet di fiori di stoffa.
Insomma ancora una volta i protagonisti della moda sposa sono i fiori, i colori e gli strass.

Tendenze sposa: il bouquet

E i bouquet? Non è certo da sottovalutare. Le spose si potranno sbizzarrire nelle forme e nei colori più svariati. Originalità ed eleganza sono le parole d’ordine. Potranno essere classici, con fiori bianchi, o sempre bianchi spruzzati di brillantini color oro o argento, o impreziositi da cristalli che compaiono all’interno dei fiori.

Bouquet di fiori secchi nei toni pastello, piume di pavone in mezzo a fiorellini bianchi, forme allungate, asimmetriche, rotondeggianti o addirittura cascate di fiori.
Sarà ancora il vostro tocco personale a creare il bouquet adatto a voi, con l’aiuto di un abile fioraio.

Related Posts

Ben tornato!