Personaggi famosi che hanno concepito figli con la fecondazione assistita

Fecondazione in vitro: ecco la lista di personaggi famosi che hanno avuto figli grazie a questa tecnica di procreazione assistita conosciuta anche come FIVET (Fertilizzazione In Vitro con Embryo Transfer)

HEATHER PARISI

La celebre soubrette, ora 54enne, è diventata mamma dei gemelli Elizabeth e Dylan nel 2010 dopo essersi affidata alla fecondazione assistita. Da quattro anni residente ad Hong Kong insieme al marito Umberto Maria Anzolin, Heather ha dichiarato in merito alla sua scelta: “Abbiamo aiutato la natura, non ne abbiamo mai fatto mistero, ma questo ha dato speranza a molte donne che mi scrivono e mi ringraziano. In Italia vige una legge discriminante sulla fecondazione assistita: dovrebbe essere possibile anche la fecondazione eterologa.”

MARIAH CAREY

Due anni dopo essersi sposata con Nick Cannon nel 2008 alle Bahamas, la celebre cantante statunitense ha dato alla luce due gemelli – Monroe e Moroccan Scott – concepiti con la fecondazione assistita. Mariah in un’intervista ha rivelato di aver avuto una gravidanza piuttosto difficile e di aver sofferto sia di preeclampsia (conosciuta anche come gestosi o tossiemia gravidica) sia di diabete gestazionale.

Prima di partorire, la cantante aveva dichiarato: “Pensavo che non sarei piú stata in grado di camminare normalmente. Il peso che dovevo portare era notevole: una volta seduta, avevo sempre bisogno di qualcuno che mi aiutasse ad alzarmi e non potevo andare in bagno da sola. A volte ci chiedevamo: “Cosa facciamo? andiamo all’ospedale? Ma poi dicevo no, devo continuare a prendere queste medicine e tenere questi bambini dentro di me, ho resistito per 35 settimane, ma poi il dottore ha detto che stava diventando troppo pericoloso.”

CELINE DION

La cantante canadese che per anni ci ha fatto sognare con una delle canzoni più romantiche in assoluto, ‘My Heart Will Go On’ pezzo di punta del film Titanic, dopo aver sofferto di problemi di infertilità per anni, e’ finalmente diventata mamma di René-Charles, nato nel 2001, e dei due gemellini Eddie e Nelson, nati nel 2010, grazie alla fecondazione in vitro.

CARMEN RUSSO

La Carmen nazionale nel 2013 ha finalmente coronato il sogno di avere un figlio con il marito Enzo paolo Turchi dando alla luce la piccola Maria, concepita grazie alla fecondazione in vitro. Come risposta alle critiche che aveva ricevuto per la sua scelta di avere un figlio dopo aver superato la soglia dei 50, Carmen aveva dichiarato:

“Lo so, ho 53 anni, ma che male c’è? Questo figlio è un dono di Dio. Era da un anno che io ed Enzo Paolo facevamo tentativi, ma era andata sempre male, poi a luglio la bella sorpresa. Nutrivo il desiderio di diventare mamma da sempre, ma il bambino non voleva arrivare in modo naturale, così sono ricorsa alla fecondazione assistita. So che alcuni pensano che alla mia età non avrei dovuto, ma ho voluto questo bimbo con tutta me stessa. In cuor mio farò il massimo per vivere il più a lungo possibile, finchè avrò aria nei polmoni. Chi vuole uccidere la mia felicità si faccia avanti.”

NICOLE KIDMAN

La star di ‘Grace di Monaco’ ex-moglie di Tom Cruise, con il quale aveva adottato due bambini, si è risposata nel 2006 con il cantante country Keith Urban. L’attrice australiana si è affidata alla fecondazione in vitro per il concepimento della piccola Sunday Rose, nata nel 2008, ed ad una madre surrogata per quanto riguarda l’ultima nata Faith Margaret (2010).

BROOKE SHIELDS

L’attrice statunitense resa celebre dal film ‘Laguna Blu’ (1980) aveva dichiarato di essersi sottoposta a 7 trattamenti FIVET prima di rimanere incinta della figlia Rowan Francis, nata nel 2003. Tre anni dopo Brooke ed il marito Chris Henchy erano invece riusciti a concepire la seconda figlia, Grier Hammon, in modo naturale. Dopo la nascita della prima figlia, l’attrice aveva sofferto di una grave forma di depressione post-partum, che l’aveva spinta sull’orlo del suicidio.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!