Corona e Belen si raccontano: lui in un autobiografia, lei in un libro fotografico

Un tempo fidanzati, entrambi pubblicano per Mondadori: lui dal carcere racconta la sua rinascita, lei mostra a tutti la sua vita attraverso le fotografie.

corona belen libro

 Non sono due nomi che normalmente si associano al mondo dei libri, ma per una volta facciamo un’eccezione: Fabrizio Corona e Belen Rodriguez, un tempo fidanzati, hanno presentato entrambi due libri che, in modi diversi, raccontano la loro vita.

 Corona, attualmente in carcere, ha scritto “Mea Culpa” (Mondadori, pagg. 314, 15 euro). Già in passato aveva pubblicato “Le mie prigioni”, nel 2007, all’epoca del primo arresto. Ma quello era un libro con il chiaro intento di dimostrare a tutti di essere in grado di fare soldi anche dal carcere, di farsi vedere come una macchina inarrestabile. Questo nuovo libro è diverso. In 7 anni Corona è un po’ cambiato e ora l’obiettivo, a quanto dice, è un altro e ben più nobile: “voglio che mio figlio sia orgoglioso di me”, come recita il sottotitolo.

Vedi anche: Come avere il corpo di Belen

In “Mea Culpa” Corona racconta i giorni della fuga in Portogallo, l’arresto, l’arrivo in carcere, e decine di lettere scritte a personaggi pubblici e amici personali, ma anche al padre (Vittorio Corona, giornalista, morto nel 2007). Non c’è un prevedibile “pentimento”, si tratta, per sua stessa ammissione, di un tentativo di ripulirsi dell’immagine del cattivo e dannato, di reinventarsi, forse di maturare. Per fare questo Corona racconta tutto, nei minimi dettagli, riportando conversazioni e aneddoti.

 Diverso invece il libro che racconta la vita di Belen. Se Corona usa le parole come mezzo di espressione, Belen usa le fotografie. “Bella Belen” (Mondadori, 2014, pagg. 22 euro) è infatti un libro fotografico.

 Già da tempo chi segue Belen sa che la diva usa quotidianamente Instagram per documentare la sua vita, le sfilate, gli spot, le riprese, ma anche i momenti più intimi con amici, parenti e con il proprio bambino. Una vita fatta di immagini, e la sua autobiografia non poteva che essere così. “Bella Belen” è un sunto di tutto questo: racconta la sua carriera, dall’Argentina all’Italia, e la vita attuale della showgirl, attraverso gli ormai celebri autoscatti (o selfie) fatti in diversi momenti della giornata.

 Quali dei due libri venderà di più? Corona è amato e odiato, Belen è adorata ma anche criticata: entrambi sono due personaggi controversi che suscitano la curiosità del pubblico e dei lettori. Vincerà il padre tormentato che dal carcere racconta la sua verità o la giovane madre che mostra la sua vita fatta di feste, viaggi e momenti intimi in famiglia?

Vedi anche: Gossip News – tutte le ultime notizie, curiosità e petegolezzi

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!