Concorso Inps 2020. Il bando forse in estate

Concorsi 2020, anche l’Inps è pronta ad assumere diverse figure, ma il bando sulla Gazzetta Ufficiale  non è ancora uscito. Queste intanto le ultime informazioni sul concorso Inps 2020

Nel 2020 l’Inps è pronta ad assumere 1.869 nuovi dipendenti tramite concorso pubblico. Ciò rappresenta un’occasione importante per chi desidera inserirsi in questo settore, sia per la numerosità delle posizioni aperte sia per la qualità dell’impiego.

Visto il numero consistente di posti disponibili, ci si attende una grande partecipazione e dunque prove in grado di garantire una selezione molto accurata. Per questo ci sembra giusto approfondire tutti gli aspetti legati a questo atteso bando. A partire dalle ultime novità, passando per i requisiti e come fare domanda, fino ad arrivare alle posizioni aperte e alle caratteristiche delle prove d’esame.

Vedi anche: Tutti i Concorsi pubblici 2020

Concorso Inps 2020 bando: le ultime novità

Al momento il nuovo bando di concorso, dell’istituto nazionale della previdenza sociale, non è ancora stato pubblicato. Tuttavia il suo presidente, Pasquale Tridico, aveva annunciato che ciò sarebbe avvenuto nei primi mesi del 2020, quindi dovremmo quasi esserci.

La pubblicazione avverrà, come per tutti i concorsi pubblici, sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana. Secondo diversi siti però, questo atto potrebbe slittare ulteriormente, avviandosi verso la primavera o l’estate dell’anno in corso.

Per quanto riguarda le sue caratteristiche, come accade solitamente per i concorsi pubblici, una parte dei posti verrà riservata a particolari categorie. Tuttavia il numero complessivo di posizioni aperte resta elevato e suscita l’interesse di molte donne e uomini.

Concorso inps 2020: requisiti e come fare domanda

Visto che il bando di concorso non è ancora stato pubblicato i requisiti per la partecipazione non sono ancora noti. Tuttavia dovrebbe essere aperto a tutti coloro che sono in possesso di un diploma di scuola superiore o di una laurea. Quindi, chi possiede questi tioli di studio e intende intraprendere una carriera nel pubblico, ha una grande occasione.

Per quanto riguarda la domanda, i tempi saranno resi noti all’interno del bando, mentre si conoscono già le modalità mediante cui fare domanda. Quest’ultima deve essere inviata per via telematica, quindi utilizzando il proprio pin personale o lo Spid, per accedere al sito www.inps.it e perfezionare l’invio.

Concorso inps, quali assunzioni sono previste

Le nuove figure professionali ricercate dall’Inps, tramite il nuovo concorso 2020, dovrebbero riguardare:

– 1.379 consulenti per la protezione sociale e informatici.

– 15 professionisti del ramo legale.

– 40 medici.

– Altri posti in diverse posizioni.

Da quanto detto si evince l’importanza per l’Inps della figura dei consulenti per la protezione sociale, già richiesta in passato dall’istituto con apposito bando. Fra questi ci saranno anche consulenti speciali, in grado di offrire servizi relativi al reddito di cittadinanza.

Più in generale, i nuovi assunti andranno a ricoprire vari ruoli in base alle necessità dell’Inps, legate ai pensionamenti e a quota 100.

Concorso Inps 2020: prove d’esame

Per quanto riguarda il programma delle prove, quasi sicuramente si partirà con una preselezione, visto il probabile numero elevato di candidati. Poi si passerà alle prove d’esame, che dovrebbero consistere in due scritti ed un orale, con la possibilità che ci sia una verifica anche sulle competenze informatiche e linguistiche.

In ragione di questo, per sostenere al meglio l’esame, è consigliabile studiare materie giuridiche ed economiche, come diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto del lavoro e scienze delle finanze. Inoltre, vi consigliamo di preparavi anche in ambiti come: cultura generale, logica e quiz psicoattitudinali, inglese e informatica.

E’ tutto per quanto riguarda le informazioni attualmente disponibili sul concorso Inps 2020. Per la definizione ufficiale di tutti i suoi aspetti bisogna ancora attendere la pubblicazione del bando, che dovrebbe avvenire a breve, quindi vi consigliamo di seguire gli aggiornamenti sul tema.

Vedi anche:

Articoli Correlati

Add New Playlist