Concorsi allievi carabinieri 2020 I Bando I Requisiti

Arma dei carabinieri, concorsi allievi carabinieri per militari e civili. Requisiti bando e data.

L’Arma dei Carabinieri ha indetto nuovi concorsi, che mettono a disposizione 3581 posti come allievi carabinieri in ferma quadriennale.

Si tratta di un bando aperto sia ai militari che ai civili. Visto che sono tanti gli interessati, vediamo in questo articolo quali sono i requisiti necessari per partecipare, come fare domanda, date e luogo in cui si svolgerà il concorso.

Concorso carabinieri requisiti

Per partecipare al bando di concorso pubblicato dall’arma dei carabinieri bisogna possedere questi requisiti:

  • diploma di scuola superiore per i civili o licenza media per i militari.
  • Avere il pieno godimento dei diritti civili e politici.
  • Un’età non superiore a 25 anni per i civili e a 27 per i militari.
  • Non aver ricevuto condanne penali o avere procedimenti penali pendenti.
  • Non essere stati destituiti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per rendimento insufficiente prolungato.

Sono liberi di prendere parte al concorso anche i candidati minorenni (che hanno già compiuto 17 anni), purché in possesso dell’autorizzazione dei genitori. In questo caso il diploma può essere conseguito anche al termine dell’anno scolastico 2019-2020.

Vedi anche: Concorsi pubblici 2020

Concorso allievi carabinieri 2020 bando

Il bando di concorso per diventare allievi carabinieri, è stato pubblicato in gazzetta ufficiale in data 25 febbraio 2020. Esso, prevede l’assegnazione di 3.581 posti, ripartiti come segue:

  • 449 posti per allievi carabinieri, riservati ai volontari VFP1 e VFP4 in servizio.
  • 100 posti, riservati a tutti quei civili che non abbiano già compiuto i 26 anni di età, con limite innalzato a 28 per i militari.
  • 32 posti riservati ai candidati in possesso di attestato di bilinguismo.

Concorso carabinieri Come fare domanda

Le presentazione della domanda deve avvenire per via telematica, seguendo le istruzioni presenti sul sito ufficiale dell’arma, ossia www.carabinieri.it. Prima di effettuare questa operazione vi consigliamo di leggere con attenzione il bando e di procurarvi un indirizzo PEC (posta Elettronica Certificata). Questo strumento è indispensabile per partecipare al concorso.

Inoltre, per fare la domanda bisogna essere in possesso dello Spid, cioè la propria credenziale che consente l’accesso ai servizi online della pubblica amministrazione.

La data iniziale da cui si può iniziare ad inviare la domanda è il 26 febbraio, mentre quella finale, entro la quale bisogna obbligatoriamente terminare l’iter, è il 26 marzo 2020. Una volta scaduto questo termine non sarà più possibile aderire al bando.

Date e dove si svolge il concorso per allievi carabinieri

Il concorso prevede lo svolgimento di una prova preliminare, necessaria ad effettuare una prima selezione. Successivamente verranno svolte le prove d’esame, così suddivise:

  • La prova scritta, che dovrebbe avere inizio il 1 aprile 2020.
  • Il test di efficienza fisica, che si dovrebbe tenere a partire all’8 giugno 2020.
  • Gli accertamenti dell’idoneità psicofisica e attitudinali dei candidati.
  • La valutazione di eventuali titoli.

Ad ogni prova, di volta in volta, accedono solo coloro che avranno superato quella precedente.

La prova scritta avrà luogo in Viale Tor di Quinto, 153 a Roma, ossia presso il centro nazionale di selezione e reclutamento dell’arma dei carabinieri. Essa consiste in un questionario, con un numero di domande non superiore a 100, su argomenti di cultura generale, storia e struttura ordinativa dell’Arma, informatica, logica deduttiva e lingua straniera.

Infine, le date riportate sono al momento indicative, mentre il calendario ufficiale dovrebbe essere pubblicato qualche giorno dopo la scadenza per l’adesione al bando.

E’ tutto per quanto riguarda il nuovo bando presentato dall’arma dei carabinieri. Non escludiamo che in futuro il numero di posti messi a disposizione possa essere incrementato, qualora ci fossero maggiori risorse a disposizione. Per questo vi consigliamo di restare aggiornati su tale argomento.

Vedi anche:

Ministero della Giustizia concorsi 2020

Ministero della difesa concorso 2020

Concorsi Torino e Piemonte 2020

Articoli Correlati

Add New Playlist