Riforma fiscale, niente Imu sulla prima casa

Nella nuova riforma fiscale non ci sarà più l’Imu sulla prima casa, a confermarlo è il ministro Gualtieri. Ecco le ultime news in tema di fisco.

La nuova riforma fiscale ha lo scopo di ridurre le tasse attraverso la lotta a evasione e elusione. Lo ha detto Gualtieri nel suo intervento al congresso Ali. Ecco cosa ha detto il Ministro dell’Economia.

Riforma fiscale

La riforma a cui il governo sta lavorando prevede due elementi fondamentali: la riduzione delle tasse su i contribuenti e il sostegno alle famiglie e genitorialità attraverso l’assegno unico, oltre la lotta all’evasione. A cui vanno ad aggiungersi anche controlli più severi sulle agevolazioni Covid – 19

Queste sono le parole del ministro. Tuttavia la tempistica della riforma fiscale non è ancora nota.

Quindi per ora si parla di lavori in corso tra Gualtieri e il premier Conte

I fondi per i comuni

Anche i comuni hanno le casse vuote a seguito della pandemia da Coronavirus, con il rischio di non poter erogare i servizi ai cittadini. Al riguardo sulle necessità dei comuni italiani era già intervenuto il presidente Anci.

Secondo quanto dichiarato da Gualtieri con il DL Rilancio per gli Enti locali sono stati stanziati complessivamente 13 miliardi di euro. Di questi una parte è già stata erogata. “La prossima settimana saranno erogati ai Comuni  per compensare le mancate entrate 3,5 miliardi di euro” Ha detto il ministro dell’economia.

Tuttavia non è escluso un prossimo decreto che vada ancora incontro alle necessità degli enti locali ” Le promesse del governo verranno mantenute” Ha confermato Gualtieri.

Queste sono le prime news in tema di riforma fiscale, come abbiamo già detto i tempi, in particolare per l’assegno unico non sono brevi. Si parla di gennaio 2021, ma è solo una delle tante dichiarazioni del Ministro Bonetti.

Vedi anche:

Fonte: Ansanews

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!