Bonus seggiolino anti abbandono, scadenza rimborso e buono

Bonus seggiolino ministero, la misura per i figli con meno di 4 anni. Data di scadenza del bonus per il seggiolino in automobile.

Bonus seggiolino è l’incentivo per l’acquisto dei dispositivi anti abbandono, che i genitori devono avere nella propria auto quando trasportano bambini con meno di 4 anni. Si tratta di una disposizione obbligatoria per legge a partire dal 6 marzo 2020. Chi la trasgredisce rischia multe salate e la sottrazione di 5 punti dalla patente.

Vedi anche: Bonus seggiolino multa

Visto che si tratta di un argomento importante per le famiglie italiane con figli, approfondiamo alcuni aspetti che lo riguardano: ammontare, domanda e scadenza.

Bonus seggiolino 2020, importo e domanda

L’incentivo consiste in un buono (o un rimborso per gli acquisti fatti prima dell’entrata in funzione della piattaforma) per comprare dispositivi anti abbandono. Il contributo economico previsto ammonta a 30 euro per ciascun dispositivo acquistato. Si tratta di una misura ideata da ministero dei trasporti e delle infrastrutture, inserita nel decreto fiscale. Con questa iniziativa il MIT ha voluto garantire la sicurezza dei più piccoli.

La piattaforma online utilizzata per consentire ai genitori di richiedere il buono è www.bonuseggiolino.it. Per la registrazione al sistema bisogna avere le proprie credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale).

Infine, la domanda per ricevere il buono riguarda uno dei genitori (o chi esercita la responsabilità genitoriale) di figli minori di 4 anni.

Bonus seggiolini, rimborso scaduto

Per chi si stesse chiedendo se fosse ancora possibile richiedere il rimborso per i seggiolini acquistati prima del 20 febbraio 2020, la risposta è no.

Infatti, in base a quanto si legge dal sito mit.gov.it, tale richiesta “può essere presentata entro 60 giorni dall’attivazione della piattaforma”. Visto che ciò è avvenuto a marzo, la possibilità di richiedere il rimborso è scaduta a maggio 2020.

Buono acquisto nuovi seggiolini

Viceversa per chi intende acquistare un nuovo seggiolino anti abbandono in questo momento, c’è ancora la possibilità di chiedere un nuovo buono sulla piattaforma www.bonuseggiolino.it. Ciò almeno fino al termine del 2020 o al raggiungimento del tetto di spesa previsto per l’anno in corso dall’ultima legge finanziaria.

Vedremo se il governo, in accordo con il MIT, deciderà di rinnovare il bonus anche nella nuova legge di bilancio, attualmente al vaglio del ministero dell’economia. Per ora non si sa altro, ma i genitori sperano nel rinnovo del contributo, magari all’interno del nuovo assegno unico per i figli previsto per il 2021.

In caso di novità in tal senso ovviamente ve ne daremo conto. Ma per ora è tutto con le news attualmente disponibili sul bonus seggiolino e la sua scadenza.

Vedi anche: Lista tutti i bonus e agevolazioni per famiglie

Articoli Correlati

Add New Playlist