Bonus auto Dl rilancio con e senza rottamazione

Bonus auto con e senza rottamazione importi e novità del decreto rilancio per chi acquista auto, moto e motorini

Bonus auto, arriva una novità importante dal decreto rilancio, appena approvato alla camera dei deputati, per incentivare l’acquisto delle automobili. Non solo, la nuova misura agevola l’acquisto anche di moto, motorini elettrici e ibridi, con importi diversi in caso di rottamazione o meno.

Scopriamo allora nel dettaglio come funziona questo bonus, acquistando un veicolo con la rottamazione oppure senza di essa.

Bonus auto decreto rilancio con rottamazione

L’approvazione del dl rilancio ha introdotto un incentivo fino a 3.500 euro, per chi acquista un’auto nuova Euro 6 (ossia con emissioni di CO2 contenute). In tale categoria sono incluse macchine a gasolio e benzina. Tuttavia per ricevere il bonus è necessario rottamare un mezzo vecchio di almeno 10 anni.

Questo incentivo sarà valido fino al 31 dicembre 2020, per chi acquista auto dal valore fino a 40.000 euro, al netto dell’Iva. Per quanto riguarda invece le automobili elettriche il bonus può arrivare fino a 10.000 euro, come riporta il Sole 24 ore. Inoltre, l’acquisto di un’auto ibrida consente di ottenere una somma fino a 6.500 euro.

Per quanto riguarda moto e motorini elettrici, il bonus ammonta a 4.000 euro, rottamando un vecchio motorino all’atto dell’acquisto di un nuovo modello.

Vedi anche: Bonus 2020 elenco agevolazioni

Bonus auto decreto rilancio senza rottamazione

Pure per chi compra una nuova auto, ma senza rottamarne una vecchia sono previsti bonus, anche se in misura minore.

In particolare per chi acquista una nuova auto Euro 6 senza la rottamazione, l’ammontare dell’incentivo si dimezza rispetto ai 3.500 € prima citati. In altre parole il bonus può arrivare fino ad un massimo di 1.750 euro complessivi.

Un discorso analogo vale per l’acquisto di moto e motorini ibridi o elettrici. In questo caso acquistare un due ruote di questo tipo, senza rottamare un vecchio modello, garantisce un bonus fino a 3.000 euro.

Bonus auto con e senza rottamazione da quando

Abbiamo visto le principali novità relative al bonus auto, con e senza rottamazione, introdotto con il voto di approvazione del decreto rilancio alla camera.

Se dopo l’approvazione finale al senato dovessero arrivare celermente anche i decreti attuativi, il bonus dovrebbe essere fruibile già a partire dal 1 agosto 2020. Questo significa che per 5 mesi gli italiani potranno acquistare auto e moto a prezzi vantaggiosi, visto gli incentivi statali.

Questa possibilità rappresenta una precisa scelta del governo, con lo scopo di favorire la ripresa del mercato automobilistico, completamente bloccato dal recente lockdown. Al momento per il settore sono stati stanziati circa 50 milioni di euro, ma non è escluso che in futuro tale somma possa crescere con successivi decreti.

Nel caso torneremo a trattare l’argomento, ma almeno per ora gli italiani che vogliono acquistare una nuova auto possono approfittare del nuovo bonus.

Vedi anche: Bonus Covid 19 aiuti famiglie

Articoli Correlati

Add New Playlist