Capelli lisci semi raccolti morbidi e chic. Video

Semplice da relizzare il semi-raccolto è un’acconciatura elegante e di grande effetto, adatta a tutte le occasioni. Ecco il video tutorial per farla da sole.

[jwplatform 1ww6mRf8]

Come fare un’acconciatura semi-raccolta

Una soluzione simpatica e facilmente adattabile, da personalizzare con fermagli, fiocchi e spilloni. E se desiderate applicarla su tutta la testa, sappiate che è sufficiente ripetere la seconda fase della preparazione per una terza volta, oppure lanciarsi nella preparazione dello chignon basso e elegante Questa acconciatura è una  soluzione perfetta per i capelli medio-lunghi (dalle spalle in poi) ma può adattarsi anche a chiome più estese. Per apprezzarne bene i volumi è meglio realizzarla a partire da capelli lisci e non pulitissimi. Nel caso in cui pensiate di cimentarvi subito dopo lo sciampo, non dimenticate di applicare un po’ di lozione per evitare che le chiome scappino via scivolando rovinosamente e rendendo difficile la messa in piega. Siete pronte a mettervi al lavoro per realizzare questo semi-raccolto alla portata di tutti? Vi serviranno pochi elementi e solo qualche minuto di tempo.

Procuratevi due elastici, uno semplice ed un altro decorato, ad esempio con un fiocchetto come quello utilizzato nel nostro video-tutorial, una spazzola (o un pettine se i vostri capelli sono molto fitti) e qualche forcina. Sciogliete bene i capelli e separateli nel senso della lunghezza seguendo la linea immaginaria che unisce le due orecchie passando per la nuca. Riunite la parte superiore in una coda medio-alta non troppo stretta.

Ricavate uno spazio con le dita appena sotto l’elastico e giratevi dentro la coda verso l’interno. Lisciatela bene e prendete due belle ciocche laterali dai capelli ancora non legati. Uniteli in una seconda coda da sovrapporre alla precedente in maniera indipendente, che avrete cura di realizzare con l’elastico decorato (o altrimenti di abbellire con accessori per capelli in seguito). Coprite il primo elastico portandovi sopra i capelli e fissandoli con alcune forcine. L’operazione fissa il tutto e regala al risultato un’allure bombata, ma naturale. Potete anche attaccare con delle forcine strette i capelli che fuoriescono dai lati. Io preferisco non farlo, lasciando un effetto leggermente spettinato ed estremamente attuale all’insieme. Un velo di lacca e il gioco è fatto.

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!