Quando parte la Fase 2? Lavoro negozi e pubblico.- Le ipotesi

Fase 2 Italia quando inizia? Non c’è ancora una data, ma intanto le idee sulle riaperture sono molte. Dai cantieri alle fabbriche ai negozi fino ai bar e ristoranti ecco le ipotesi su quando e come riaprirà l’Italia spiegate nel Tg Sky


Quando parte la fase 2 è ancora un mistero, serve il decreto del presidente Conte . Dpcm che non tarderà ad arrivare vista la scadenza del 13 aprile. Quindi tornando al punto quando inizia la fase 2 in Italia e come?

Ipotesi fase 2 coronavirus

Le ipotesi sono molte ma non ‘c’è una vera data, c’è la necessità di aprire le fabbriche onde evitare di far fallire l’Italia, e quella di non tenere gli italiani ancora chiusi in casa per altri 30 giorni. Però la comunità scientifica che affianca il governo non è favorevole alle riaperture dopo Pasqua e questo potrebbe far slittare la data del 14 aprile, mai confermata dal governo Conte ma riportata da tutti i quotidiani italiani. Per il premier infatti la data di riaperturtura solo di alcune settori è fine aprile.

La riapertura sarà graduale questa è l’unica cosa certa in ordine dovrebbero riaprire prima le aziende strategiche per il settore alimentare e farmaceutico e a seguire gli altri settori.

Chi lavora in smart working invece potrebbe continuare a stare a casa. Queste le ipotesi in campo per alcune aziende e studi professionali.

Quando riaprono i negozi

Questo è uno degli argomenti più difficili, molte catene vedi la Rinascente o Coin per aprire dovranno garantire le dovute misure di sicurezza. Stessa cosa vale per negozi come Zara o Mango dove la domenica si c’è un notevole afflusso di pubblico. Non è noto invece come e quando riapriranno centri commerciali e outlet. Tuttavia la riapertura dei negozi sarà graduale.

Quando aprono i parrucchieri e centri estetici.

Se state pensando che a fine aprile o  maggio riaprono i centri estetici per rifarsi le unghie o un trattamento viso corpo, ci dispiace deludervi ma ancora non c’è una data. Stessa cosa vale per i parrucchieri, anche se sul tema è intervenuta l’associazione di categoria e qualche speranza di andare a tagliarsi i capelli o rifarsi la tinta c’è.

Vedi anche: Coronavirus quando riaprono i parrucchieri

Ultimi ad aprire dovrebbero essere bar e ristoranti naturalmente con tutte le precauzioni del caso. Ecco quando parte la fase 2 coronavirus in Italia con tutte le incognite del caso fino a quando non ci sarà il nuovo Dpcm che è molto probabilmente dirà agli italiani state a casa fino a maggio.

 

Articoli correlati

Related Posts

Ben tornato!