Torino, donna abortisce con la pillola e muore

Non era mai successo in Italia a differenza degli Usa dove ci sono state otto vittime.

aborto pillola

Una donna di 37anni come anticipato oggi dal quotidiano torinese La stampa è morta all’ospedale Martini di Torino a causa di una interruzione volontaria della gravidanza tramite la pillola RU486. Si tratta del primo caso in Italia, se verrà confermato dall’autopsia. Negli Usa invece sono otto le donne che hanno perso la vita a causa della pillola abortiva.

Da quanto si appende la donna madre di un altro bambino non soffriva di particolari patologie e la situazione nonostante sia stato osservato il protocollo è precipitata all’improvviso, solo l’autopsia potà confermare se la causa è dovuta al farmaco assunto.

In Italia secondo quanto dichiarato dal professor Viale all’agenzia Ansa sarebbero 40.000 le donne che hanno assunto la pillola RU486. Viale padre della pillola abortiva sostiene che non vi sono correlazioni tra quanto accaduduto e il farmaco e che sono decine di milioni le donne che nel mondo hanno assunto la RU486

 

Related Posts

Ben tornato!